Il chupacabras riappare a Sant Antonio uccidendo 19 anatre e 12 oche

Foto:El Líder de San Antonio

mercoledì 28/02/2007 The Leader of San Antonio

SANT ANTONIO-Cile

Nella località di San Juan, nelle vicinanze di Sant Antonio, si pensa che il "mitico"chupacabras sia l'autore dell'uccisione di 19 anatre e 12 oche vittime di un attacco misterioso.

Il fattore più strano di questo attacco secondo il proprietario Ema Pou è stato che ogni animale presentava un foro simile a quello presentato dalle galline uccise a Placilla e di quelli subiti dai conigli a Huallipén.

La conclusione immediata fu che era un attacco di "chupacabras" ma immediatamente l'incredulità ha ceduto il posto ad altre ipotesi.

"Lo strano incontroc'è stato, ma io credo che si tratti di un attacco di cani "Ha affermato Ema mentre mostrava il posto dove gli animali erano stati dissanguati.

Sono stati due distinti attacchi.

Prima 15 anatre sono morte, successivamente 12 oche ed altre 4 anatre.

"I "chupacabras"o chiunque sia stato mi ha danneggiato allo stesso modo dei miei vicini facendoci chiamare le autorità competenti che si trovano al numero 13 di una strada qui vicino."

Gli animali sono stati letteralmente privati degli organi interni sulla sponda di un piccolo laghetto artificiale creato per gli uccelli.

Nella parte posteriore del portellone d'ingresso si può notare il legno distrutto nella zona da cui l'essere sconosciuto sarebbe entrato per nutrirsi con le vite di questi uccelli.

Fonte:.emol.com

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo