Il chupacabras riappare in Cile

(ORBE) Cile 13/03/2007

Il mitico chupacabras, che per settimane è stato segnalato nel nord del paese, sembra il responsabile della morte di 17 galline in un abitazione di Los Ríos, che si trova nella provincia di Arauco, Ottava Regione.

Il caso ha colpito la coppia sposata formata da Teresa Sanhueza e José Gallardo, che segnalarono che"Avevano paura di rimanere sul posto, perchè non c'era una spiegazione razionale.Alle loro galline erano state strappate metà delle loro zampe giusto all'altezza dell'articolazione.Questo non sembra fatto da un animale, è tutto troppo perfetto"

"Un altro fattore anomalo era la disposizione dei volatili.Formavano una fila di qualche decina di metri, dove le galline davano vita ad una fila a zig zag"hanno affermato.Realizzarono che solo il gallo non era morto, ma quando lo hanno trovato hanno dovuto sacrificarlo "In quanto presentava un foro nella schiena , sembrava un foro praticato con un trapano e la carne era putrefatta."ha detto Andrés Gaete un vicino della coppia.

José Gallardo afferma che il "chupacabras" è il colpevole della morte dei suoi animali ed ha contribuito con i dettagli sulle ferite dei volatili:"Alle galline è stato asportato il sangue dagli occhi o dalle orecchie, poichè nel collo presentavano dei resti di questo liquido"sentenziò il giornale Crónica nel suo slogan.

Fonte:chile.com

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo