Ammissione del funzionario " Il chupacabra si trova in Altamira"

Un' affermazione da parte del Direttore dello Sviluppo Rurale Dimas Salazar Rodrķguez che ha gią richiesto l'intervento delle autoritą della Protezione Civile.

19/07/2007

Altamira, Tamaulipas.- Messico

"In definitiva non č uno scherzo, un animale sconosciuto sta uccidendo gli agnelli e le capre", ha affermato il direttore dello Sviluppo Rurale, Dimas Salazar Rodrķguez, che ha effettuato una chiamata alla Protezione Civile in modo che intervenga in questa situazione.

Tutti i dettagli sono contenuti in un video in cui č mostrato un agnello che era stato attaccato da qualcosa di sconosciuto, che gli ha lasciato due fori troppo grandi per poter essere un attacco di un pipistrello.

Ha affermato che per quindici giorni si stanno registrando questi fatti nell' Ejido Maclovio Herrera, dove sono stati rilevati i primi animali morti, dove gli ejidatarios hanno segnalato lo strano avvenimento.

Fu nel momento in cui vi fu il trasferimento immediato presso la comunitą che si ebbe la conferma che si trattasse effettivamente di un agnello morto "Noi abbiamo un video sull'accaduto, non č che vogliamo essere esagerati, ma č necessario porre l'attenzione su questi danni, perchč ben cinque animali sono stati sacrificati in questo modo"

"Essi presentano fori nel collo, di un animale sconosciuto, abbiamo realizzato che si potrebbe trattare di un uccello molto grande, con orme di dimensioni di circa 15 centimentri, vi sono 5 casi nelle stesse condizioni."disse

E' molto preoccupante il fatto che gli attacchi siano rivolti verso piccoli agnelli o capre ed in zone illuminate, dove c'č gente, e che attacca gli animali legati, non č un pipistrello, i fori sono grandi, non sono quelli di un pipistrello.

Egli ha fatto una disperata chiamata di emergenza presso la Direzione della Protezione Civile in modo che questa diendenza subentrasse nel caso, poichč gli ejidatarios sono allarmati "In definitiva questo non č uno scherzo, io ho un video, dove vi sono le immagini dei danni".

Fonte:hoytamaulipas.net

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrą pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo