google.com, pub-5591448374837922, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Il trunko

Il trunko è entrato nella criptoozologia, in quanto esso fa parte delle creature marine sconosciute.

Sud africa : novembre dell'anno 1922, data non certa.

Per la prima volta si parlò di trunko a KwaZulu-Natale, Margatein in sud Africa in seguito ad un avvistamento in mare aperto di una creatura bianca di notevoli dimensioni dotato di una proboscide di elefante, mai vista prima che combatteva apertamente con altri due cetacei di grosse dimensioni, due orche.

Nel combattimento, durato tre ore, la creatura bianca che un testimone paragonò ad un orso polare, perse la vita e il suo corpo si arenò durante la notte sulla spiaggia.

La creatura misurava oltre 14 metri (47 piedi) di lunghezza compresa la coda di 3 metri (10 piedi).

La testa della creatura, che non era distaccata dal corpo, era dotata di un'appendice che ricordava la proboscide di un elefante e dava l'impressione di formare un unico tronco con il corpo stesso dell'animale, da qui deriva il suo nome:TRUNKO.

La coda dell'essere ricordava la coda di un gambero o un aragosta.

La carcassa della creatura rimase sulla spiaggia per 10 giorni senza essere studiata da nessun scienziato e il mare se la riprese portando via con sè una probabile sensazionale scoperta.

 

Di seguito due ricostruzioni del Trunko.

 

TEORIE:

Cosa potrebbe essere il trunko?

Sulle spiagge talvolta si arenano i Globster.

I globster sono formati da materiali organici che derivano dallo disfacimento di pesci di grossa taglia come ad esempio gli squali e che presentano filamenti che una persona inesperta facilmente potrebbe confondere con peli e potrebbe scambiare per un mostro sconosciuto queste carcasse, talvolta il colore bianco li caratterizza.

Spesso i Globster vengono definiti:creature misteriose marine.

La coda ed il Muso allungato dal trunko potrebbero essere i filamenti di un globster in decomposizione.

Le orche sono carnivore e potrebbero aver attaccato la carcassa che i testimoni dell'anno 1922 identificarono come trunko trovando un pasto facile.

Può un animale marino avere caratteristiche di un animale terrestre?Molto improbabile.Un pesce non ha bisogno di peli come un mamifero per nuotare.

Poteva il trunko essere un globster?

Alcune immagini di Globster:

 

 

Di seguito un immagine di un Globser rinvenuto sulla spiaggia di Mann Hill in Massachusetts nell'anno 1970.

 

 

Globster in Cile 23 luglio 2003:

Pinuno Beach, Los Muermos.

 

Inizialmente questo globster fu identificato come un polipo od un calamaro gigante, le sue dimensioni erano notevoli:

lunghezza 41 piedi, circa 12 metri e larghezza 19 piedi circa 5.5 metri.

La prova del DNA dimostrò che la creatura era un capodoglio.

Dopo la morte il capidoglio fu attaccato dagli altri animali carnivori del mare ma la pelle e il grasso rimasero intatti dando l'idea di un polpo o di un calamaro gigante.

Il risultato finale è il globster della foto qui di seguito.

Nessuna creatura sconosciuta quindi.

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo