Bolivia: topi anti-mina si allenano con i gatti

Chi ha detto che Tom e Jerry non possono essere amici? Nell'ultimo anno, un reparto speciale della polizia colombiana ha chiuso topi in gabbia con gatti nel quadro di un progetto per addestrare i roditori a fiutare le oltre 100mila mine terrestri disseminate in gran parte dai ribelli.

gatto_topo

Mettere i topi faccia a faccia con un nemico consente loro di essere più concentrati una volta lasciati liberi: lo ha spiegato il veterinario Luisa Mendez, che lavora con gli animali dai due anni. «Qui i gatti giocano con i topi invece di attaccarli», ha spiegato Mendez, «I gatti indossano scudi sugli artigli per non provocare ferite e di conseguenza i topi si sentono a loro agio a giocare con loro».

01gatto_topo

Ai roditori viene insegnato a bloccarsi di fronte alle mine, ma hanno difficoltà a mantenere questa posizione per la paura di essere attaccati dai predatori. Il colonnello Javier Cifuentes, che supervisiona il progetto, ha dichiarato che l'indice di successo dei topi nell'individuazione delle mine è del 96 per cento. A differenza dei cani, i topi pesano molto meno e perciò non innescano esplosioni.

02gatto_topo

Fonte:lastampa.it

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo