I siti Bufala più famosi nel web

Nel Web troviamo ogni tipo di sito, dai siti più seri ai siti più strani, dai siti che fanno ridere ai siti fatti apposta per far parlare la gente e dare false informazioni, ai siti che smascherano i siti prima citati.

Vi segnalo alcuni siti che sono delle vere e proprie BUFALE del web.

La tentazione di non segnalarli per non farli più conoscere c'è ma anche non informare la gente della falsità di alcuni siti non è corretto.

I GATTI BONSAI

Il gatto bonsai non è mai esistito e la notizia si rivela una burla nata dalla fantasia di uno studente del MIT, e per fortuna in Italia moltissimi siti nati in seguito al primo sito www.bonsaikitten.com sono stati oscurati grazie all'attivismo di numerose persone, ci sono voluti anni per riuscirci, fin dall'anno 2000 questa burla faceva parlare di sè nel web indignando le persone che si trovavano a navigare per il sito in questione.

Numerosi giornali hanno parlato del caso dei gatti bonsai in Internet e numerose associazioni animaliste si sono mobilitate per cercare di far oscurare il sito e per informare gli utenti di internet della falsità dello stesso.

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE (da un articolo del MESSAGERO):Ottobre 2001
Scomparsa la pagina degli orrori
Il "mostro dei gattini" batte in ritirata dal Web
MADRID - L'agenzia Ansa diffondeva ieri sera una notizia che faceva riferimento al nostro servizio sulle sevizie ai "gatti bonsai", pubblicato il 15 gennaio scorso. Il dispaccio dell'agenzia prendeva le mosse da un commento di Gianluca Nicoletti, conduttore del programma Golem, che nel sito Internet della trasmissione Rai ha ieri citato la denuncia del nostro giornale, affermando poi che all'origine di tutto c'era uno scherzo anche se «uno scherzo di cattivo gusto».
Golem sostiene, inoltre, che la pagina Internet Bonsai Kitten sia opera di uno studente del Mit (Michigan Institute of Technology) e che proprio il Mit abbia ammesso la burla per poi chiudere il sito ospitato dalla sua rete universitaria. Più che certezze - diciamo noi - queste sono ipotesi non provate a fondo, soprattutto quella della burla, la quale, in ogni caso, non solo è di cattivo gusto ma anche atroce ed offensiva per la sensibilità di chiunque rispetti la vita e la dignità, compresa quella degli animali.
Già negli ultimi giorni dello scorso anno - abbiamo saputo nelle ultime ore - diversi cibernauti italiani ed americani, soprattutto quelli che partecipano ai fori animalisti di discussione, avevano avviato ricerche per appurare che cosa realmente ci fosse dietro il sito dei gatti miniaturizzati. Le opinioni sono per tutti i gusti; l'indignazione, in ogni caso, è unanime aldilà dell'ipotesi della burla.
Anche la questione della chiusura del sito è tutta da rivedere. Perchè fino a ieri l'altro, e senza dubbio il giorno precedente la pubblicazione del nostro servizio, la pagina in questione era attiva in Internet. Non più diffusa dal server del Mit bensì da un nuovo provider americano. Ieri, finalmente, in seguito ai "bombardamenti" dei cibernauti indignati ed allo scalpore suscitato per l'orrore della sola ipotesi di tortura dei gattini, quelli di Bonsai Kitten se la sono battuta in ritirata.
La vicenda sembra apparentemente conclusa con la scomparsa dei testi e delle fotografie che descrivevano lo scempio di animali indifesi. E' compito di chi di dovere, non nostro, far luce, appurare eventuali responsabilità ed agire di conseguenza. Dall'Italia, oltre alle proteste degli amici degli animali, è partita la prima azione politica: la parlamentare Annamaria Procacci ha presentato un esposto alla Procura per far oscurare il sito. Obiettivo, almeno per il momento, già raggiunto.

Siamo nel 2006 ed il sito è ancora online.

In America e numerosi altri paesi, forse anche in Italia, il sito è ancora attivo ed identico all'originale con in più la possibilità ora di FAR VIVERE I GATTI ALL'INFINITO.

RICORDATE CHE QUESTO SITO E CIO' CHE VI INVITA AD ACQUISTARE E A FARE E' UNA BUFALA, UNO SCHERZO, UN INVENZIONE, anche abbastanza evidente!!

-Sito sui gatti Bonsai

Anche qui lo stesso sito IDENTICO!

Chissà se un giorno cliccherete sui link e saranno stati oscurati anche quelli....può darsi ma basterà poco per trovarne altri identici.

Sono convinta che questi siti continueranno ad esistere nel web, come funghi vengono oscurati da una parte e rinascono dall'altra, con altri domini ma con gli stessi contenuti.

ALTRO SITO ALTRA BUFALA....

Chi non vorrebbe avere animali che non invecchiano mai?Animali in miniatura?Animali colorati?Animali fosforescenti?

Direttamente dall'oriente!!

Qui potrai ordinare e ricevere a casa, in tutta tranquillità, alcuni prodotti mai visti altrove. La Nostra società conduce le sue ricerche in uno stato asiatico in cui la legge non ostacola la scienza, e dove quindi i Nostri ingegneri genetici hanno carta bianca. Una nuova era è alle porte!

Corri a vedere i Nostri esclusivi "Cuccioli per sempre". Lo sanno tutti, cani e gatti sono carini nei primi mesi di vita, ma invecchiando diventano una palla al piede: perdono pelo, non giocano più, si considerano i padroni della casa. E alla fine muoiono, provocando nonostante tutto molta tristezza. I Nostri "Cuccioli per sempre" risolvono il problema: arrivati al primo mese non crescono più, mantenendo tutta la loro bellezza e innocenza per tre anni. E alla fine dei tre anni avrai l'opzione di "rinnovare" il tuo "Cucciolo per sempre" con un suo clone nuovo (o di cambiarlo con un modello diverso).

Se non ti importa che il tuo animale invecchia, forse lo vorresti un po' diverso? Allora non perderti le "Fluobestie"!

I normali cani e gatti ti hanno annoiato? Gli archeologi hanno scoperto fossili che indicano che nel passato c'erano animali adesso grandi che in passato erano.. "in miniatura". E' quindi nel DNA dei loro successori la possibilità di essere miniaturizzati, e i Nostri scienziati sono riusciti a risvegliare questi geni dopo anni di ricerca. Corri a vedere i nostri mini animali, e pensa a quanta invidia proveranno i tuoi vicini a vedere il mini elefante pascolare in giardino!

Se cerchi un regalo i Nostri animali da compagnia sono dei prodotti originali e inaspettati: scimmie che fanno le pulizie, topi che giocano a scacchi, pappagalli psicologi e la celeberrima virus lamp!

Se invece sei giustamente preoccupato per la tua sicurezza i Nostri animali da guardia forniscono valide (e letali) alternative ai soliti cani da guardia. Nulla dona più sicurezza della feroce ape gigante!

Abbiamo inoltre un assortimento sempre crescente di animali estinti, che sono un'ottima opportunità per circhi e ristoranti di rinnovarsi: possiamo fornire mammuth e tigri dai denti a sciabola e inoltre siamo oggi in grado di riassaporare il leggendario sapore del dodo, notoriamente estinto proprio per il gusto e la compattezza delle sue carne. Infine, grazie alle Nostre sofisticate tecniche di clonazione, abbiamo risolto il problema dell'estinzione del panda, e siamo quindi in grado di fornirli a zoo, circhi e privati cittadini che volessero tenere questi animali.

Volete comprarli? Allora andate qui:

dnafriends.com Altri siti? Se ne conoscete segnalatemeli QUI Grazie!!

-Le foto false sul Chupacabras

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo