Animali ibridi

23/05/2012

In natura i casi di incroci tra animali di specie diverse avvengono di rado, ma in cattività talvota succede.

Nel 2004 Allo zoo di Kemerovo nei pressi di Novosibirsk, in Siberia sono nati due cuccioli di "ligre", un maschio ed una femmina, chiamata Zita, in seguito all'accoppiamento tra una tigre indiana e un maschio di leone africano che convivevano da tempo nella stessa gabbia a causa di un sovraffollamento della struttura che ospita gli animali.

In natura questo evento difficilmente si sarebbe potuto verificare, in questo caso la stretta vicinanza ha permesso il concepimento dei "ligri" che non sono gli unici nati negli zoo sparsi nel mondo.

Ligre

Video di una ligre:


Wolphin o Wolphin

Wolphin o Wolphin (nella foto l'esemplare più scuro) è chiamato " la grande bestia grigia", ed è un raro ibrido tra Tursiops truncatus, delfino (madre), ed una Pseudorca crassidens (Padre), è stato segnalato in natura e vi sono esemplari in cattività in un parco delle Hawaii.

Wolphin


Leopon

Leopon

Leopon

Il Leopon è un incrocio tra un leopardo ed una leonessa, il primo caso fu registrato nel 1910, vi sono 5 casi di Leopons nati.

Al Koshien Hanshin Park in Giappone vi sono state le nascite di leopon più note, vedi immagine sopra.

Una riproduzione di un leopon in una bacheca:


Il Mulo

Il mulo

Il mulo è un ibrido nato da uno stallone asino e una cavalla.

Il Bardotto

Il bardotto nasce da un incrocio tra cavallo e asina.

Il Cama

Il "cama" è un' incrocio tra il lama ed il cammello.

Il cama

Zonkey, incrocio tra zebra maschio e asino femmina.

Zonkey

Zonkey

Il Grolar incrocio tra un grizzly ed un orso polare.

Grolar

Un simpatico video sugli animali ibridi


Ibridi del mondo vegetale

Nel mondo vegetale molto spesso vi è la presenza di specie ibride con molta più frequenza rispetto al mondo animale.




Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrà pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo