Cranii simili al chupacabras ritrovati all'aeroporto di San Francisco

18/01/2012

Cranii simili al chupacabras ritrovati all'aeroporto di San Francisco

Macabri crani ritrovati a SFO 

cranio con corna rosse

U.S. Customs & Border Protection

Gli agenti doganali dell'aeroporto internazionale di San Francisco (SFO) hanno trovato sei cranii di uno strano animale, con delle corna rosse, all'interno di un pacchetto inviato in loco.

Il pacchetto era stato inviato negli Stati Uniti dalla Tailandia in una confezione di noci.

Parenti del "Chupacabras"?

I teschi sono stati riconosciuti come apparteneti ad un animale in via d'estinzione denominato cervo ratto.

Ma questi animali sono molto rari e la presenza di corna rosse non Ŕ una caratteristica naturale per questa specie.

Non Ŕ la prima volta che il servizio postale di SFO riceve un pacchetto strano.

Secondo l'agenzia qualche anno fa avevano ricevuto dal Laos una mano umana ricoperta di paglia.

Fonte:univision.mobi

Attenzione: Vietata la riproduzione, anche parziale degli articoli presenti nel sito senza l'autorizzazione del webmaster. Per informazioni scrivere QUI.

Collabora anche tu!

Se hai un articolo scritto da te, di tuo pugno, privo di copia incolla o comunque con l'indicazione della fonte invialo al webmaster che lo esaminera' e potrÓ pubblicarlo in questo sito. Grazie.

Commenta l'articolo