Chupacabra

La NASA cattura tre animali chiamati chupacabras

1 Min. lettura

12/06/2000 Santiago, Cile.

Tre animali noti con il nome di chupacabras sarebbero stati catturati dai membri dell’aeuronautica militare dello spazio (Nasa) in Cile dopo qualche settimana di permanenza in loco della Nasa.

I membri della Nasa hanno dichiarato che i tre animali, detti Chupacabras facevano parte di un esperimento genetico.

Il presidente del gruppo ufologico Ovnivisión del Cile, Cristian Riffo ha dichiarato che i tre animali sono stati catturati nel nord del Cile.Anche Riffo avrebbe dichiarato che gli animali facevano parte di un esperimento genetico effettuato nel deserto di Atacama, in Cile, considerata una delle zone più secche del pianeta.

Gli statunitensi avrebbero ottenuto l’aiuto dei minatori del deposito di Chuquicamata, dell ‘impresa statale Codelco e anche dell’esercito nel catturare gli animali.

I chupacabras catturati descrizione:

I chupacabras catturati sono descritti come animali altri circa un metro e venti centimetri di statura, con zampe posteriori come quelle dei dinosauri Velociraptor, si muoverebbero a zig zag con fattezze umane nella faccia e il corpo sarebbe simile a quello di un mandrillo, un primate(una scimmia) presente nelle foreste tropicali del Gabon, Camerun, Guinea equatoriale e Congo il quale è alto circa 80 cm e pesa tra gli 11 ed i 25 kg, talvolta i maschi raggiungono i 50 kg di peso, dotato di arti tozzi e robusti e naso lungo e rosso contornato da creste bianche ossee, privo di coda che è solo un mozzicone eretto.

Riffo dichiarò che gli esseri furono scoperti e catturati vicino alla miniera Radomiro Tomic di Codelco, deposito vicino a quello di Chuquicamata, a 1560 chilometri a nord della capitale.

Il presidente dell’Ovnivisión del Cile ha dichiarato che un militare di leva cileno avrebbe subito un attacco da uno di questi chupacabras durante la cattura.

Il governo cileno e l’esercito sono stati sollecitati a dire la verità riguardo a questi esperimenti genetici.

Fonte:giornale La prensa.com

445 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Chupacabra

Ritorna il chupacabra in Russia nelle campagne

1 Min. lettura
15/11/2020 Una donna, una contadina residente nel villaggio Malaya Venya, ha denunciato sul sito VKontakte, il Facebook russo, che vi è stata negli ultimi giorni una moria di tutti i suoi polli e conigli.
Chupacabra

Misterioso attacco al bestiame ad Azumbilla in Messico

1 Min. lettura
I013/10/2020 Il chupacabra a Azumbilla Messico? Forse i chupacabra hanno attaccato del bestiame ad Azumbilla asportando agli animali coinvolti occhi, lingua e denti?
ChupacabraTeorie e Relazioni

Il chupacabra è il crisocione o lupo dalla criniera?

1 Min. lettura
Il crisocione o lupo dalla criniera (Chrysocyon brachyurus) è un cane tipico delle zone del sud America e spesso viene scambiato per un chupacabra.