Chupacabra

Si cerca di arrestare la psicosi chupacabras

1 Min. lettura

Si cerca di arrestare la psicosi chupacabras.

01/03/2007

Cile

Numerose denunce sono state effettuate nella zona di attacchi ad animali e sono stati attribuiti al “chupacabras” .

Di conseguenza il Departamento de Medio Ambiente della città di Sant Antonio ha effettuato alcuni studi che hanno rivelato che gli ultimi casi erano da attribuire a cani.

Il rapporto indicava che gli animali aggrediti presentavano tipici di segni di aggressione di tipo canina. Le vittime avevano peli strappati, morsi e varie ossa spezzate in diverse parti del corpo.

“Si potrebbe concludere che la distanza delle zanne è anomala. E che i peli trovati, gli indizi ritrovati, le orme lasciate dagli artigli, la tipologia ed il modo e la forma di attaccare che si tratta di animali di origine canina” sostiene il rapporto in questione.

In questo senso, l’incaricato di elaborare il testo, Ángel Bastidas, ha affermato che tutti gli attacchi che sono stati presi in considerazione. Gli attacchi sono stati verificat edi erano stati effettuati da cani.

“Dissanguano il corpo e bevono il sangue nel modo più rapido possibile e segretamente sul posto. Agisxono velocemente a causa della presenza delle persone.” Così ha affermato Ángel Bastidas.

Si cerca di arrestare la psicosi chupacabras

D’altro canto Bastidas, non scarta l’ipotesi che una strana creatura esista. Ma preferisce però parlare dei dati concreti in suo possesso.

“Noi abbiamo passato otto anni studiando molti casi e i numerosi attacchi definiti anomali che si sono verificati” ad esempio.

Si cerca di arrestare la psicosi chupacabras

Immagine di un ratto.

Secondo l’esperto, basta un pericote o Rattus Norvegicus ( ovvero un roditore di grosse dimensioni come nella foto) che attacchi un coniglio od una gallina causando danni mortali.

Lo studio ha indicato inoltre la ricerca di quindici cani che vagavano liberi durante la notte.

“I proprietari dei cani ne hanno trascurato la custodia notturna e loro sono sfuggiti all’uomo seguendo l’istinto”  di questo è stato informato il giornale  El Líder de San Antonio.

Fonte:

chile.com

Approfondimenti:

Di seguito un’articolo sul chupacabra del sito.

Il Chupacabra è un mito o una realtà?

In ogni parte del mondo la mitologia e il folklore popolare fanno parte della quotidianità. Ogni luogo ha la sua leggenda vi sono quelle più popolari e note. Infatti ogni nazione, ogni paese, ogni luogo ha una leggenda.

514 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
ChupacabraGli attacchi di creature sconosciuteStrane creature e criptozoologia

Video di una creatura terrificante in Argentina.

2 Min. lettura
Creatura sconosciuta ripresa più volte in video terrorizza l’ Argentina. Un video di una strana creatura che ricorda un lupo mannaro, un cane mutante oppure un chupacabra sta terrorizando l’Argentina.
Chupacabra

50 animali dissanguati in Guatemala.Un chupacabra?

2 Min. lettura
31/05/2021 A Quetzaltenango in Guatemala da una quindicina di giorni sono avvenute delle strane uccisioni di animali da allevamento. In totale circa 50 animali tra cui capre, mucche e cavalli.
Chupacabra

Godzilla il Re dei mostri, una leggenda nel mondo

3 Min. lettura
Godzilla il Re dei mostri è diventato leggenda nel mondo. Almeno una volta ognuno di noi ha sentito nominare Godzilla. Cos’è Godzilla? Si tratta di un enorme creatura alta come un grattacielo.