Chupacabra

La Polizia sta investigando su una mattanza

1 Min. lettura

La Polizia sta investigando su una mattanza di capre e galline a Coronel Oviedo

La Polizia sta investigando su una mattanza di pecore e galline
Pecore al pascolo Foto di Linda Hall da Pixabay

Paraguay

06/06/2011

Sono venti le capre e nove le galline morte in una fattoria a Coronel Oviedo.

La polizia indaga sul caso anche se non vi è alcuna pista da seguire e si trovano impotenti davanti a questo avvenimento.

Le lacerazioni della pelle sembrano causate da qualcosa di affilato che sembra aver punto o forato la pelle, ciò ha causato delle profonde ferite. Secondo la polizia vi sono numerosi punti interrogativi dinanzi a quanto è successo.

Uno di questi punti interrogativi è che nessuno degli animali di sesso maschile è stato toccato.

La Polizia sta investigando su una mattanza di capre e galline a Coronel Oviedo

Generalmente quando gli animali vengono mutilati o feriti è normale ritrovare sangue nel luogo dell’aggressione, così ha commentato il veterinario che ha ispezionato le capre e le galline morte in questo caso. Invece non ve ne era alcuna traccia come generalmente accade in questi casi.

Una delle galline morte mostrava un foro di 5 centimetri alla base dell’ala. Si è in grado di confermare che non aveva più sangue al suo interno. Il sangue era stato risucchiato in qualche modo dall’animale e alcune capre invece sono state sia mutilate che dissanguate.

Altri animali probabilmente hanno continuato la loro agonia fino al mezzogiorno di lunedì.

Eulalia Maldonado, proprietaria della fattoria, ha detto che non ha idea del perché di tutto ciò. Maldonando non sa a chi attribuire il fatto. L’uomo non ha voluto avventurarsi nella fattoria alla ricerca del colpevole. La violenza delle aggressioni subite dai suoi animali ha disincentivato le ricerche da parte sua.

La polizia non esclude che gli autori della strage possano essere persone legate alla pratica del satanismo.

Alcuni contadini invece attribuiscono le morti direttamente al “chupacabras“. Le persone manifestano apertamente la loro preoccupazione.

Fonte:

ultimahora.com

Approfondimenti:

In Paraguay sono numerosi gli eventi di questo tipo attribuiti al chupacabra o al Pyta Jovái.

Di seguito un articolo su la creatura chiamata Pyta Jovái in Paraguay

Pyta Jovái è il chupacabra in Paraguay? Il Pyta Jovái mangia le lingue delle mucche ed è molto veloce. Il chupacabra è sempre sfuggente ma per sua caratteristica succhia il sangue alle sue vittime.

450 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Chupacabra

Il chupacabra ha attaccato in India?

2 Min. lettura
Anno 2018 L’India è una zona geografica che solo di recente ha incominciato a denunciare attacchi anomali al bestiame. Questo nuovo tipo di attacco si discosta dai comuni attacchi agli animali da allevamento come capre e pecore.
ChupacabraFilm sul chupacabra

Antonio chupacabra in Harry Potter

1 Min. lettura
Antonio chupacabra in Harry Potter. Possiede sei zampe, denti aguzzi, spine sulla maggior parte del corpo e segni blu con anelli rossi sul suo corpo.
ChupacabraGli ipotetici chupacabras italiani

Testimonianza creatura Alvignanello di Vincenzo Tufano

3 Min. lettura
Testimonianza creatura Alvignanello Campania di vincenzo Tufano. ”Era il tre maggio ( 2020), all’imbrunire, e stavo raccogliendo della legna nel sottobosco. Quando sentii un rumore sordo per nulla familiare, un boato, provenire da un boschetto sito sulla mia destra.