Chupacabra

Si indaga sulla morte di bestiame nei campi di Curtiembrecon, strane mutilazioni

2 Min. lettura

Argentina

27/06/2011

Scoperte misteriore nelle campagne.

Si indaga sulla morte di bestiame nei campi di Curtiembrecon, strane mutilazioni.

– Gli animali trovati morti presentavano strane mutilazioni nella zona della mandibola e nel lato sinistro della zona costale.

Almeno quattro capi di bestiame morti in seguito a strane mutilazioni sono stati ritrovati nelle campagne di Puerto Curtiembre, una cittadina che dista circa 70 chilometri dalla capitale della provincia  Entre Ríos nel Departamento Paraná.

I proprietari del bestiame hanno contattato la Polizia locale per esprimere la loro preoccupazione e richiedere un azione efficente col fine di chiarire le strane circostanze in cui il bestiame è perito, le fonti della polizia hanno confermato il tutto a Elonce.com.

Il personale della Polizia della stazione locale di Cerrito che dista circa 40 chilometri dal capoluogo di provincia ha ufficialmente istituito un procedimento per determinare le modalità e le circostanze in cui sono stati uccisi i capi di bestiame, sei in totale nei due insiedamenti rurali nella zona di Puerto Curtiembre.

Il contadino José Luis Estrada ha raccontato, in un intervista all’ufficiale Lopez della Polizia, di aver trovato quattro delle sue mucche morte nel suo campo con delle strane mutilazioni nella zona della mandibola e nel lato sinistro del corpo.

Anche Franco Lorenzutti, un altro contadino, ha contattato la Polizia per segnalare un fenomeno simile a questo che si è verificato nella sua proprietà tra il 18 ed il 22 di questo mese.

Lorenzutti ha detto che gli animali trovati morti nel suo campo avevano le stesse caratteristiche di quelli trovati dal sig.Estrada.

Il fatto ha già preoccupato i residenti della zona che non sono nuovi a questi avvenimenti, molto simili tra di loro accaduti nella zona del Departamento La Paz.

Come in molti casi, data la mancanza di una spiegazione scientifica ed accurata di questi fenomeni, gli abitanti si affidano alle credenze popolari per trovare una spiegazione agli episodi che si sono sporadicamente verificati nella provincia.

In questo modo incomincia la speculazione e le leggende popolari.

Così si parla di “Chupacabras“, degli Ufo e degli Extraterrestri, dei topi e delle altre leggende associate a caso per spiegare qualcosa senza una spiegazione scientifica.

Nonostante tutto come affermato in Elonce.com la Polizia si sta interessando al caso e cerca di chiarire la situazione.

Sono stati invitati alla calma anche gli abitanti della zona.

I proprietari degli animali morti hanno fornito delle fotografie, ma sono di bassa qualità e le immmagini sono molto confuse, ma è possibile vedere le ferite e i tagli che ha il bestiame.

Fonte:lavoz901.com.ar

444 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Chupacabra

Ritorna il chupacabra in Russia nelle campagne

1 Min. lettura
15/11/2020 Una donna, una contadina residente nel villaggio Malaya Venya, ha denunciato sul sito VKontakte, il Facebook russo, che vi è stata negli ultimi giorni una moria di tutti i suoi polli e conigli.
Chupacabra

Misterioso attacco al bestiame ad Azumbilla in Messico

1 Min. lettura
I013/10/2020 Il chupacabra a Azumbilla Messico? Forse i chupacabra hanno attaccato del bestiame ad Azumbilla asportando agli animali coinvolti occhi, lingua e denti?
ChupacabraTeorie e Relazioni

Il chupacabra è il crisocione o lupo dalla criniera?

1 Min. lettura
Il crisocione o lupo dalla criniera (Chrysocyon brachyurus) è un cane tipico delle zone del sud America e spesso viene scambiato per un chupacabra.