Chupacabra

Il Criptosauro di Alvignanello, Campania

3 Min. lettura
Il Criptosauro di Alvignanello: Gli inquietanti sibili sonori della creatura.
1591976777

Il Criptosauro di Alvignanello

Inchiesta di Carmine Silvestri e Vincenzo Tufano

12/06/2020.

 Il Criptosauro di Alvignanello:

I resoconti testimoniali sino ad ora raccolti sui fatti di Alvignanello e dintorni:

Non si limitano esclusivamente all’osservazione presunta dell’entità vagante, al rinvenimento di impronte o agli animali brutalmente predati.

La casistica si allarga.

Lo spettro è più ampio sino a gettare una luce più vasta su questo fenomeno verosimilmente a carattere criptozoologico.

Spesso in concomitanza delle sue presunte apparizioni si accompagna un gemito penetrante e rauco nella notte.

Il suono a volte è metallico, in altre occasioni sotto forma di un lamento perdurante.

Come se questo ”animale” fosse in grado di variare le tonalità sonore e vibratorie.

Crea le tonalità in base forse al suo oscillante stato emotivo.

E questo testimonia che si ha a che fare con un qualcosa di camaleontico e camuffante.

I testimoni del Criptosauro di Alvignanello.

I testimoni che si sono fatti avanti hanno asserito di aver udito tali suoni provenire dai rovi boschivi dell’entroterra collinare.

Definendoli ”vasti e ampi”.

articolo giornale

Il Criptosauro di Alvignanello 

Tutto il materiale concernente questa parte della casistica è stato consegnato al tecnico analista esperto Carmine Silvestri.

Egli ha provveduto ad analizzare minuziosamente 3 file sonori.

Comprovando al di là di ogni dubbio che i vocalizzi sono stati emessi da un O.T.N.I, Organismo Terrestre Non Identificato.

Il referto sul caso del criptosauro di Alvignanello.

Ecco parte del Referto:

”Dopo l’incontro con il Sig. Vincenzo Tufano per un accurato confronto sul presunto essere misterioso del Volturno.

Mi sono soffermato su tre file audio.

Essi racchiudono il cosiddetto verso di questa creatura misteriosa.

– Il primo file audio analizzato ha una durata breve di 21 sec.

Si ascolta un verso anomalo di bassa intensità sonora simile ad un respiro molto forte.

In sottofondo si ascolta l’abbaiare dei cani ,essi sono insospettiti dal suono circostante del tutto anomalo.

Utilizzando un programma di editing audio ho ricavato alcune forme d’onda:

In questa prima figura sovrastante ho sottoposto il suono ad un oscilloscopio ed ho ricavato questa forma d’onda.

Le caratteristiche sonore sono poco intense.

Infatti sulla riga verticale abbiamo la scala dei decibel dove notasi un livello di volume sonoro all’incirca di +/- 3 db

Si tratta di un fattore poco importante poiché dipende dal dispositivo utilizzato per la registrazione.

Dipende anche dalla distanza che si interpone fra fonte sonora e registratore.

Caratteristiche del suono.

La caratteristica del suono è di tipo oscillante con valori variabili sia nel tempo che come intensità.

Ciò denota la forma dell’onda del tutto tremolante.

Si deduce da ciò che il suono emesso è un suono generato da una sorta di essere vivente .

Suono prodotto da oscillazioni di corde vocali e non da un rumore generato avente sempre la stessa frequenza e la stessa intensità.

In conclusione:

Posso dire che da questa mia sintetica analisi sui versi emessi da questo o questi presunti esseri anomali, si notano caratteristiche sonore alquanto strane.

Non sono riuscito ad attribuirli ad animali noti.

1592220385

Il Criptosauro di Alvignanello

Ho voluto considerare animali noti come la volpe e il barbagianni, perché al primo ascolto sembravano simili.

Dall’analisi tecnica le caratteristiche audio risultano alquanto diverse”. (CARMINE SILVESTRI)

Ricordiamo che le stesse sequenze sonore sono state sottoposte anche al vaglio di zoologi, naturalisti e ornitologi.

I quali non sono riusciti a trovare somiglianze evidenti con esemplari appartenenti alla fauna conosciuta.

Nella maggior parte dei casi il materiale audio deriva da registrazioni effettuate con dispositivi o cellulari.

In ultima analisi anche i Carabinieri Forestali di Formicola ( CASERTA).

Le autorità locali hanno acquisito parte del materiale d’inchiesta.

Approfondiranno questa vicenda che nasconde ancora molti punti oscuri.

( NOTA: All’interno dell’articolo uno stralcio dal Giornale ”Polis Caserta” .

Ha dedicato al caso due ampi pezzi scritti da Bruno Foria)

Di seguito il video su YouTube.

Gli inquietanti sibili sonori della creatura:

APPROFONDIMENTI:

Lo strano criptide sauromorfo di Alvignanello

Animali sbranati nei campi e orme giganti. Si tratta uno strano animale. Forti ruggiti e sibili nella notte. animali selvatici predati nei boschi, orme giganti. Inchiesta di Vincenzo Tufano[ continua]

Articoli correlati
ChupacabraTeorie e Relazioni

Il chupacabra è il crisocione o lupo dalla criniera?

1 Min. lettura
Il crisocione o lupo dalla criniera (Chrysocyon brachyurus) è un cane tipico delle zone del sud America e spesso viene scambiato per un chupacabra.
ChupacabraFilm sul chupacabra

Jonas Cuarón dirigerà un film sul chupacabra

1 Min. lettura
Per una nota piattaforma di film in streaming online Netflix è in opera la produzione di un film sul chupacabra.
Chupacabra

Chupacabra uccide maiali a Ticul?

1 Min. lettura
02/07/2020 Nelle ultime ore oltre dieci maiali sono stati rinvenuti uccisi con dei fori nel collo e completamente dissanguati in maniera alquanto misteriosa nel comune di Ticul.