Chupacabra

Godzilla il Re dei mostri, una leggenda nel mondo

3 Min. lettura

Godzilla il Re dei mostri diventato leggenda nel mondo

Giappone.

Almeno una volta ognuno di noi ha sentito nominare Godzilla.

Cos’è Godzilla?

Si tratta di un enorme creatura preistorica alta come un grattacielo.

Un grattacielo è un edificio costruito a forma di torre distribuito su più piani ed è molto alto. Alcuni dei grattacieli più alti nel mondo superano i 300 metri di altezza.

A partire dall’anno 1954 Godzilla è stato utilizzato dal cinema giapponese. In seguito nel cinema di tutto il mondo ma anche in fumetti, videogiochi, gadget di ogni tipo, film, cartoni animati e serie tv.

Godzilla è rappresentato come un enorme dinosauro preistorico bipede che fuoriesce dall’oceano creando panico tra la popolazione.

Godzilla è una creatura mitologica o reale
Immagine illustrativa di Godzilla. Foto di 12222786 da Pixabay

E’ considerato il “Re dei mostri” .

Godzilla è nato dalla fantasia del produttore Tomoyuki Tanaka che ebbe l’idea di creare un mostro modificato dalle radiazioni mentre sorvolava in aereo l’Atollo di Bikini. L’uomo era di rientro da un viaggio a Giacarta. L’atollo Bikini fu teatro di un test nucleare effettuato dagli Stati Uniti d’America chiamato Castle Bravo . Il test portò numerose conseguenze in loco.

Da qui è nata l’ispirazione per la creazione di Godzilla. Il gigantesco mostro preistorico nell’arco degli anni è stato rappresentato sia come mostro “buono” che “cattivo“. Dal 1954 al 1995 Tomoyuki Tanaka ha seguito oltre 200 produzioni di film con Godzilla presso lo studio per cui lavorava ToHo Studios.

Inizialmente il mostro era personificato da attori tramite un costume indossato dagli stessi. In seguito è subentrata la tecnologia e gli affetti speciali. Anche l’altezza della creatura si è modificata nel tempo. Da un’altezza di 50 metri iniziali è arrivato ad essere alto 120 metri, a causa anche di adattementi cinematografici dovuti alla presenza di grattacieli sempre più alti da distruggere.

Numerosi tentativi di rappresentazione di Godzilla furono effettuati inizialmente per dargli la vita. Infine il produttore optò per “Godzilla alligatore” con testa non troppo grande, arti inferiori molto muscolosi e pelle ricoperta di tubercoli e verruche come la pelle dei rospi e con cicatrici da guerra nuclerare.

Il Re dei mostri Godzilla rappresenta quindi un dinosauro modificato dalla mente di Toho Tomoyuki Tanaka ma comunque è nato da una realtà: i dinosauri. Inizialmente Godzilla doveva essere una scimmia, balena o piovra gigante.

I dinosauri padri di Godzilla sono: Stegosauro, Iguanodonte e Tirannosauro.

Il nome originale di Godzilla è Gojira dove “gorira” significa gorilla e “Kujira” invece significa balena. Infatti Godzilla doveva inizialmente avere l’aspetto di un incrocio tra una balena ed un gorilla. 

Godzilla il Re dei mostri diventato leggenda nel mondo

Godzilla rappresentava il panico, la paura, il mostro era una metafora delle stesse sensazioni causate nella popolazione in seguito agli attacchi nucleari avvenuti nelle città di Hiroshima e Nagasaki. Queste città sono rimaste ben radicate nei ricordi dell’epoca. E nella mente di chi vi abitava il 6/08/1945 al termine della Seconda Guerra Mondiale.

Furono 60.000 i morti iniziali che arrivarono ad oltre 100.000 a causa delle conseguenze dell’esplosione di una bomba nucleare all’altezza di circa 576 metri.

I super poteri di Godzilla:

A causa della bomba atomica che risveglia il mostro Godzilla nelle profondità dell’oceano la creatura ottiene dei super poteri.

E’ dotato di una forza sttraordinaria, può repirare sotto la superficie dell’acqua e può nutrirsi di onde radioattive per poi espellerle dalla bocca sotto forma di un raggio laser devastante.

Godzilla il Re dei mostri diventato leggenda nel mondo

Godzilla semina terrore e devastazione proprio come un bombardamento nucleare. Quindi Godzilla non è una creatura reale intesa come animale, ma è una metafora che prende spunto per la sua rappresentazione dai dinosauri preistorici.

Godzilla divenne in seguito una vera e propria leggenda insieme alle altre strane creature che popolano i suoi film.

Godzilla il Re dei mostri diventato leggenda nel mondo
Uno scorcio della città di Hiroshima dopo l’attacco nucleare. Foto di Alice Cheung da Pixabay

Curiosità:

A Tokyo in Giappone Godzilla è una reale leggenda. Vi sono negozi dedicati a questa figura e statue in suo onore. Ad esempio nel quartiere el quartiere di Yurachuko a Tokyo vi è una statua che rappresenta l’ultima versione di Godzilla alta 3 metri. Inoltre a Kanagawa, nel Kurihama Flower Park vi è un’enorme statia di oltre nove metri dotata di scivoli per bambini.

A Tokyo in piena città compare la testa di Godzilla tra i palazzi.

La testa di Godzilla in centro città a Tokyo. Foto di Dylan Gonzales da Pixabay

Approfondimenti:

Visita la sezione sul sito su le strane creature in Italia e nel mondo.

530 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
ChupacabraTeorie e Relazioni

Alieni o chupacabra mutilano animali in Argentina?

3 Min. lettura
Alieni o chupacabra mutilano animali in Argentina? 25/08/2021 Sono stati rinvenuti in Argentina nel mese di agosto 2021 numerosi animali mutilati come capre,cavalli, maiali, mucche e pecore.
ChupacabraStrane creature terrestri

Mistero chupacabra o lupo mannaro in Messico?

2 Min. lettura
Mistero un chupacabra o un lupo mannaro ha attaccato e ucciso bestiame in Messico? Giovedì 26 agosto 2021.
ChupacabraStrane creature terrestri

Reportage riguardo la leggenda del drago di Alvignanello

1 Min. lettura
Un anticipazione sul reportage di Angelo Mormile sul Drago di Alvignanello con trailer all’interno.