Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

Creatura sconosciuta scoperta dai soldati in Russia

1 Min. lettura

Creatura sconosciuta scoperta dai soldati in Russia

Agosto 2006

Questa creatura è stata ritrovata dai soldati russi in Sakhalin.

Il luogo si trova vicino al Giappone nella zona più orientale della Russia a quasi 5000 miglia da Mosca (la Russia è molto grande).Le persone non sanno cosa sia. Secondo le ossa ed i denti non è un pesce.

Lo scheletro indica che non è un alligatore o un coccodrillo e vi sono peli o capelli sulla pelle della testa. In seguito lo scheletro è stato rilevato dai servizi speciali russi per effettuare studi più approfonditi.

E cui noi siamo stati fortunati che alcune persone lo abbiano visto prima che fosse portato via ed abbiano scattato queste foto:

Creatura sconosciuta scoperta dai soldati

Foto della creatura scoperta dai militari

Un’ulteriore immagine della creatura.

Fonte testo e foto nel sito segnalato di seguito dove sono presenti altre immagini della creatura:

englishrussia.com

Creatura sconosciuta scoperta dai soldati in Russia

Di seguito le ipotesi:

Numerose ipotesi sono state avanzate su questi resti:

  • E’una creatura sconosciuta?
  • La creatura è un coccodrillo?
  • Oppure si tratta di una nuova specie animale?
  • Potrebbe essere un cetaceo marino ad esempio un Beluga?

La teoria del beluga spiaggiato.

Di seguito l’immagine del teschio di un Beluga:

Creatura sconosciuta scoperta dai soldati

Il teschio di un beluga.

E la raffrontiamo con l’immagine del teschio della creatura ritrovata in Russia:

La somiglianza tra i due teschi è notevole. Quindi la creatura russa è un beluga spiaggiato?

Le dimensioni della creatura russa sono paragonabili alle dimensioni di un comune beluga. Il beluga Delphinapterus leucas è un cetaceo bianco che vive nelle acque di Russia, Groenlandia, Alaska e Canada. I beluga sono animali che vivono in branchi anche con alcune centinaia di soggetti. Ma i branchi non sono fissi, vengono continuamente dai soggetti nel corso anche della stessa giornata. 

 Il termine“beluga” deriva dal termine russo beloye che significa “bianco” .

Curiosità:

In conclusione visita la sezione del sito sulle strane creature e criptozoologia.

530 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Le creature italianeStrane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Buon Natale con i Lupi Mannari dell'Irpinia

3 Min. lettura
Buon Natale con i lupi mannari dell’Irpinia. In Irpinia, in Provinicia di Avellino, vi è la radicata credenza che questa zona territoriale sia luogo di presenza di Lupi Mannari.
Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

I polpi sono alieni non creature terrestri...in teoria

2 Min. lettura
I polpi sono alieni non creature terrestri? Secondo una strana teoria di un team di scienziati i polpi sarebbero di origine extraterrestre
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

La leggendaria bestia di Bray Road, Usa

2 Min. lettura
La leggendaria bestia di Bray Road, Usa. Avvistata La creatura o mostro rientra nella criptozoologia, ovvero tra gli animali sconosciuti.