Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Il Nuckelavee

1 Min. lettura

Nuckelavee, il mostro piu’orribile della Scozia, fa parte del piccolo popolo ed e’ un elfo dell’oscurità’, quindi molto pericoloso per l’uomo, il suo aspetto è orribile, privo di pelle ha l’aspetto di un gigantesco cavallo con zampe terminanti a forma di pinna, testa, bocca e occhi sono giganteschi.
Nuckelavee odia i ruscelli di acqua fresca e sono l’unica salvezza per chi lo dovesse incontrare.
Quando si impenna innalzandosi sulle zampe posteriori mostra il suo dorso ricoperto di vene gialle in cui scorre sangue nero, i nervi e i muscoli sono ben visibili e la testa enorme e mostruosa sembra a fatica sorretta dall’esile collo.
Narrano che sia un essere che vive principalmente nel mare ma che talvolta lo abbandona andando sulla terra ferma, causando la rovina di interi raccolti e bestiame solo con il suo alito.

Di seguito una riproduzione:

Riproduzione dell’artista Jonathan Franz.

Articoli correlati
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

La leggenda di Bunny Man Uomo Coniglio

2 Min. lettura
La leggenda di Bunnyman Bunnyman è un altra figura che fa parte delle leggende urbane, un mito o una realtà?
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Windigo creatura che si nutre di carne umana

4 Min. lettura
Windigo o Wendigo Il Windigo noto anche come Windego, Wendigo, Witigo, Witiko e Wee-tee-go e KokodJo è una creatura mitologica demoniaca malvagia che appare nei mesi invernali e fa parte dei mutaforma,
Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

Moby Dick la Balena bianca

1 Min. lettura
Moby Dick o La balena è un romanzo, considerato un capolavoro della letteratura americana, di Herman Melville è stato scritto nell’anno 1851 per la cui produzione lo scrittore ha impiegato un anno e mezzo di tempo.