Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Windigo creatura che si nutre di carne umana

4 Min. lettura

Windigo o Wendigo

windigo 3d

Immagine tratta dal sito myminifactory.com

Il Windigo noto anche come Windego, Wendigo, Witigo, Witiko, Wee-tee-go e KokodJo è una creatura mitologica demoniaca malvagia che appare nei mesi invernali e fa parte dei mutaforma, creature che cambiano la loro forma e si nutre di carne umana.

Il plurale di Windigo è Windigowak.

Le origini di questa creatura le ritroviamo nei popoli algonchini nelle riserve indiane canadesi nei pressi della zona dei Grandi Laghi risalenti ad oltre quarantamila anni fa ma vi sono differenti versioni dell’aspetto di questa creatura in base alla tribù che la descrive.

Questa creatura è descritta sia come spirito maligno che come creatura in carne ed ossa di forma umanoide, in entrambe le versioni il suo nutrimento è la carne umana. E’ ben noto ai più che i popoli primitivi tendono ad avere figure mitologiche anche di origine demoniaca contenute nella loro storia primitiva o addirittura le ritroviamo oggi nei popoli o tribù che non si sono sviluppati nella modernità in alcuni sperduti angoli del mondo.

Secondo le popolazioni in questione un essere umano può trasformarsi in un Windigo se si nutre di un suo simile nei mesi invernali a causa della mancanza di cibo oppure può essere vittima di una maledizione di uno sciamano o stregone, oppure lo stesso spirito di un Windigo può appropriarsi una persona spingendola a nutrirsi di carne umana tramite un morso.

Nelle estese foreste canadesi in particolare tra i boschi del New Hampshire, Minnesota, Ontario e Kenora, il Windigo, talvolta confuso con un lupo mannaro o un bigfoot, viene descritto come una creatura alta e magra, con un altezza che varia dai due ai cinque metri, con la pelle tesa e giallastra e purulenta che vaga disperato nelle foreste e che corre così velocemente ed agilmente al punto che i suoi piedi si consumano bruciando per poi riformarsi.

Il Windigo è dotato inoltre di grandi artigli, con occhi sporgenti senza pupilla, ricoperto di lunghi peli, senza labbra con al loro posto brandelli di carne sanguinolenti, testa da cervide quindi con le corna oppure potrebbe essere metà uomo e metà animale.

La creatura emetterebbe un fetore di morte e marcio.

In comune con diverse tribù il Windigo è in grado di imitare la voce umana e degli altri animali per attirare gli avventori di cui nutrirsi, solo uno sciamano è in grado di sconfiggerlo oppure secondo alcuni ha un cuore di ghiaccio che andrebbe sciolto tramite il fuoco.

Un altra versione è quella del Windigo completamente di ghiaccio con al suo interno l’uomo che ha imprigionato nella sua magia.

Secondo i nativi la creatura avrebbe la capacità di modificare lo scorrere del tempo tramite la magia nera.

Curiosità sul Wendigo o Windingo:

-Nel Maine il Windigo è conosciuto come Kikakwe

-Nel Minnesota, Stati Uniti vi è un lago che si chiama Lake Windigo e lo troviamo sull’isola di Star in Minnesota settentrionale.

Fenomeno psichico:

In alcune popolazioni primitive il fenomeno Windigo, che ritroviamo per l’appunto in alcune tribù di origine indiana in Canada, è classificato come disturbo di origine psichico.

La persona che viene colpita da questo disturbo sente la necessità reale di nutrirsi di carne umana cadendo al contempo in uno stato anoressico in cui la nausea lo sovrasta, vi è la regressione ad uno stato primordiale in cui il cannibalismo regna padrone ma giunge anche la depressione e la persona malata chiede di essere uccisa per porre fine al suo stato.

Questo fenomeno psicologico è alla base del fenomeno del Windingo , in cui invece di una malattia si tratterebbe uno spirito maligno che si impossessa del corpo del povero sventurato che lo spinge a bramare carne umana in modo incontenibile.

Nelle tribù in cui avveniva questa specie di trasformazione, in accordo tra i componenti principali della tribù, le persone possedute venivano soppresse talvolta tramite strangolamento poi bruciate per salvare il resto della popolazione ed impedire la trasformazione vera e propria in un Windigo.

Numerosi psicanalisti hanno analizzato il fenomeno scrivendo anche dei libri su questo tema.

Le popolazioni indigene chiamavano l’uomo bianco Windigo per la brama di potere, la violenza e l’avidità mostrata nei confronti delle loro terre.

Il Windigo ricorda i Krampus del Trentino, in Italia, descritti come diavoli con le lunga corna e lunghi peli che rapiscono persone e bambini.

Non mancano gli avvistamenti di questa creatura che però negli anni duemila dopo l’anno 2012 sono quasi inesistenti.

Avvistamenti del Windigo:

-Nel lontano 1878 il Signor Swift Runner si trovava a 40 km di distanza dal primo paese e le scorte alimentari destinati a lui, alla moglie e ai cinque figli erano terminate, spinto dalla fame uccise l’intera sua famiglia per nutrirsi della loro carne, da allora rimase voglioso di carne umana fino alla sua morte, probabilmente l’uomo era affetto dalla psicosi da Windigo o uno spirito si era impossessato di lui?

-Jack Fiddler nato tra 1830 ed il 1840 nei pressi del lago Ontario, figlio di uno sciamano capo della tribù dei Sucker, affermava di aver ucciso ben 14 Windigo tra cui persone che stavano per subire la trasformazione.

-Nel 1890 in Minnesota, vicino al villaggio di Rosesu un Wendigo, spesso avvistato, fino al 1930 attaccava ed uccideva i suoi abitanti.

-Nel 1940 a Kenora fu avvistato in Wendigo, era inverno.

-Nel 1942 a Stalingrado dei poliziotti in ronda notturna avvistarono una gigantesca creatura in un bosco, in seguito furono rinvenuti quattro cadaveri dilaniati di militari in quel punto.

-Nel 1970 Germania avvistamento di un Wendigo vicino ad un abitazione in un bosco, nel 1997 fu segnalato un altro avvistamento.

-Nel 1990 nel Montana nei pressi di un sito in cui sorgeva un villaggio indiano vi furono degli avvistamenti di un Windigo.

– Nel 2004 a nord del New Hampshire in un campeggio testimoni affermano di aver udito grida inquietanti e forti rumori, precipitandosi nei pressi del luogo dei rumori videro una gigantesca creatura allontanarsi mentre sradicava alberi.

-Nel 2009 ad Amos fu avvistato un uomo con metà del corpo a forma di alce.

-Nel 2012 due avvistamenti uno in Russia sempre da una volante della polizia e un secondo in Italia in Umbria nei pressi di Pietralunga, dove un cacciatore vide una creatura alta oltre tre metri con testa d’alce e denti insanguinati, le sparò ma la creatura gli andò incontro colpendolo e sparendo in seguito. Il cacciatore in questione rinvenne poco dopo i corpi dei suoi cani sbaranati.

Windigo nei film e videogiochi.

Questa figura mitologica la ritroviamo in numerosi videogiochi e film di genere Horror e Fantasy e fumettistica.

Di seguito alcuni film:

-Wendigo film del 2001, trailer su youtube:

-Un riferimento al Windigo lo ritroviamo nel film dell’anno 1989 e nel remake dell’anno 2019 e nel libro di Stephen King Cimitero Vivente( Pet Cemetary)

Articoli correlati
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

La leggenda di Bunny Man Uomo Coniglio

2 Min. lettura
La leggenda di Bunnyman Bunnyman è un altra figura che fa parte delle leggende urbane, un mito o una realtà?
Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

Moby Dick la Balena bianca

1 Min. lettura
Moby Dick o La balena è un romanzo, considerato un capolavoro della letteratura americana, di Herman Melville è stato scritto nell’anno 1851 per la cui produzione lo scrittore ha impiegato un anno e mezzo di tempo.
Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

Avvistata creatura misteriosa in Vietnam

1 Min. lettura
Video dell’avvistamento di una creatura misteriosa in Vietnam nell’isola di Phu Quy.