CreatureCreature misteriose lacustri

Bullebak mostro dei Paesi Bassi, si nutre di bambini

2 Min. lettura

Bullebak mostro dei Paesi Bassi che si nutre di bambini

Bullebak

Paesi Bassi.

Amsterdam, Olanda.

Una leggenda molto nota nei Paesi Bassi narra che Bullebak si nasconda nelle città sotto i ponti, nei canali, nei fossi con acqua e negli acquitrini. Ad Amsterdam secondo la leggenda il ponte 149 chiamato in suo onore Bullebak è stata la dimora della pericolosa creatura.

Bullebak è un mostro d’acqua o fantasma d’acqua che come obiettivo ha quello di rapire i bambini disubbidienti con lo scopo di rapirli e ucciderli. Il significato di Bullebak è persona sporca, scontrosa, con alito puzzolente e con il “naso che cola”.

I bambini che hanno commesso qualche marachella devono stare attenti a passare sotto il ponte o ad avvicinarsi troppo all’acqua perchè Bullebak si potrebbe nascondere lì ed è pronto a catturarli ed ucciderli. La leggenda ad Amsterdam però mette in guardia anche i turisti che non credono nel Bullebak, in quanto è una creatura con un grande appetito.

Il ponte Bullebak

Bullebak mostro dei Paesi Bassi
Ponte 149, Bullebak ad Amsterdam. Immagine di Ceescamel, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Il ponte a doppia leva numero 149 si chiama Bullebak in onore della creatura leggendaria ed è situato sul noto canale Brouwersgracht ed è considerato una vera e propria icona per la città ed è meta turistica. Secondo la leggenda Bulleback è sempre stato nascosto sotto il ponte 149 dai tempi dei tempi.

Il ponte Bullebak è stato costruito nel 1889 e nel 2019 sono state rilevate problematiche importanti da riparare nel ponte. Entro il 2022 il ponte sarà sostituito con uno con identiche caratteristiche ma funzionale. Quanto un turista si reca sul posto e vuole visitare il ponte Bullebak deve porre attenzione a non confonderlo con il vicino Bullebakssluis (ponte 160).

Bullebak mostro dei Paesi Bassi si nutre di bambini

Le descrizioni di Bullebak:

Il mostro Bullebak è descritto come una creatura acquatica che emette suoni sgradevoli e molto forti dotato di una sorta di uncino con cui afferra e trascina i bambini nell’acqua.

In Olanda non è raro sentire storie di bambini che sono stati davvero trascinati sott’acqua da qualcosa di sconosciuto. Alcuni bambini raccontano di aver avuto un esperienza strana in cui hanno visto un palazzo e delle luci sotto la superficie dell’acqua.

Conclusioni:

Forse Bullebak è una creatura che vive in una città sotto la superficie dell’acqua?

O questa creatura è semplicemente frutto del folcklore locale ed è utilizzata per spaventare i bambini ed anche i turisti per tenerli lontani dall’acqua dei canali?

La leggenda di Bullebak è nota anche nelle città di Utrecht, Drenth  e Overijssel sempre nei Paesi Bassi.

Curiosità:

Bullebak è anche il nome di una birra prodotta in Olanda.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sulle strane creature in Italia e nel mondo.

568 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CreatureStrane creature terrestri

Mari Lwyd la Giumenta Grigia scheletrica in Galles

3 Min. lettura
Mari Lwyd la Giumenta Grigia di Natale in Galles. In Galles in occasione della festività natalizia è probabile incontrare un teschio di cavallo, reale o riprodotto con palline di Natale o pezzi di vetro nelle orbite aggirarsi sorretto da un palo
CreatureStrane creature terrestri

Jólakötturinn il gatto gigante del Natale Islandese

2 Min. lettura
Jólakötturinn il gatto nero gigante del Natale islandese. A differenza dei gatti normali Jólakötturinn va alla ricerca di esseri umani di cui cibarsi. Le vittime di Jólakötturinn sono le persone che non hanno indossato nulla di nuovo a Natale.
CreatureCreature misteriose lacustriLe creature italiane

Coccodrillo avvistato ad Alvignanello, è il mostro?

1 Min. lettura
Coccodrillo avvistato ad Alvignanello, è il mostro? Nel 2019 è stato avvistato e fotografato da un pescatore un simil coccodrillo con aculei retrattili sul capo e che deambulava sulle zampe posteriori in posizione eretta alto 4 o 5 metri. Si tratta del mostro di Alvignanello che da anni si aggira in queli luoghi?