CuriositàI MisteriPersone straordinarie

Il miracolo di Annabel Beam

3 Min. lettura

Il miracolo di Annabel Beam

Annabel Beam, nata in Texas nel 2002, è stata affetta fin dall’età di quattro anni da una rara malattia intestinale incurabile. Annabel ha incominciato a vivere la malattia accusando sovente dei dolori di pancia a quattro anni, problematiche molto comuni a quest’età pediatrica. Il campanello d’allarme riguardo questi dolori di pancia era il loro livello di dolore, troppo accentuato per essere considerato fisiologico, motivo per il quale ad Annabel sono stati effettuati degli accertamenti medici.

Nessun trattamento sembrava efficace per alleviare i dolori e i crampi addominali di Annabel e il problema di natura medica si rivelò una rara malattia intestinale incurabile. La bambina era destinata a passare la sua vita soggetta a questo grave problema. La malattia che affliggeva Annabel fu definita come una pseudo-ostruzione intestinale cronica. Oltre al problema intestinale era soggetta a ipomotilità antrale, ovvero la bambina aveva gravi impedimenti a nutrirsi correttamente costringendola a ricorrere a dispositivi medici per ovviare il problema.

A cinque anni l’intestino di Annabel si ostruì e la bambina fu sottoposta al primo intervento chirurgico per liberalo e sua mamma la fece seguire da uno specialista rinomato al Boston Children Hospital, a cui Annabel si affezionò. Il medico, Samuel Nurko, confermò la patologia alla bambina nota come pseudo-ostruzione intestinale cronica.

Il miracolo

Il miracolo di Annabel Beam
Immagine illustrativa di un uomo lungo la scala del Paradiso. Foto di Tumisu da Pixabay

Il 30 dicembre 2011 i dolori stavano consumando la vita di Annabel al punto confidò alla madre Christy di voler morire. La donna pregò con trasporto Dio per ottenere un miracolo e chiedendo la guarigione della figlia. Il destino volle che quello stesso giorno Annabel cadesse a testa in giù per circa dieci metri in un albero di cotone cavo mentre giocava con la sorella maggiore.

Dopo ben cinque ore i soccorritori riuscirono a recuperare Annabel, estremamente serena, senza alcuna ferita, anzi completamente guarita dalla dolorosa malattia che l’affliggeva da anni. L’incidente sarebbe potuto essere mortale per Annabel. Un miracolo?

Annabel definì la sua esperienza come ” una visita in Paradiso.” La bambina raccontò a sua madre di essere stata proprio in Paradiso, in un posto pieno di luce e in pace, Gesù si trovava lì e Annabel gli chiese se poteva stare lì con lui. Ma lui le rispose di no dicendole che aveva altri piani sulla Terra e che quando i vigili del fuoco l’avessero liberata sarebbe stata guarita completamente. E così fu. Inoltre Annabel raccontò ai soccorritori che un angelo custode l’aveva sostenuta durante il salvataggio.

Il miracolo di Annabel Beam, la spiegazione.

Il medico che seguiva la bambina affermò in un intervista al gironale The Boston Globe che non si trattava di miracoli ma di una forma di reset del corpo dei pazienti che vivono situazioni estreme. Probabilmente Annabel ha raggiunto, in seguito a questa esperienza, una sorta di pace interiore e tramite la Fede il suo corpo si è rigenerato. E’ comprovato secondo numerosi studi che il benessere psico-fisico incide molto sullo sviluppo e gestione delle malattie.

Il libro Miracoli dal cielo

La madre di Annabel, Christy, ha scritto un libro su questa esperienza di premorte della figlia: Miracoli dal cielo. Nel libro la donna lascia aperta ai lettori la possibilità di credere o meno che Annabel sia testimone di un miracolo. Il film del 2016 Miracoli dal cielo (Miracles from Heaven) è stato tratto dal libro Christy Beam. Il miracolo di Annabel Beam rimane un affascinante mistero.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito su le curiosità nel mondo.

Infine scopri i libri di Erika Di Cuonzo

Scopri il libro gatti magici o demoniaci, Le leggende. Tu quale gatto vorresti? Disponibile su Amazon, Kobo e Google Play

Secondo alcune leggende, il gatto è l’unico animale in grado di tenere testa al Diavolo, inoltre, gli sono attribuiti poteri paranormali che in passato ne hanno quasi causato lo sterminio. Alcune di esse narrano l’esistenza di gatti giganti, forse alieni, dotati di lunghe zanne e caratteristiche paranormali. Dunque, il gatto, potrebbe davvero essere un animale magico, oppure si tratta di un demone? In questo volume sono raccolte alcune tra le più suggestive leggende sui gatti.

Buona lettura

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di Chupacabramania.com:

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo. (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com

753 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoParanormale

Leone il cane fifone e le sue origini

3 Min. lettura
Leone il cane fifone serie animata horror prende spunto da storie vere?
I MisteriParanormale

Il mistero del volo PAN AM 914 scomparso e riapparso dopo 30 anni

4 Min. lettura
Il volo aereo PAN AM 914 scomparso per 37 anni partito da New York e ricomparso in un aeroporto in Venezuela.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

La valle dei pianeti in Libia

2 Min. lettura
La valle dei pianeti in Libia a Wan Tikofi, Ghat. In questo luogo le pietre vive Trovants hanno dato origine ad un fenomeno surreale.