Animali straniCuriosità

Un cane vegano raggiunge i 27 anni d’età.

1 Min. lettura

Un cane vegano raggiunge l’età di 27 anni

Un cane vegano

Immagine di un cane razza Border Collie Foto di 4924546 da Pixabay

Somerset

Inghilterra

Anno 2003

Bramble è un cane che è forse tra i più vecchi del mondo è vegan ed è un border collie ( razza specifica Blue Merle Border Collie)

Il cane si chiama Bramble e ha vissuto fino alla sua morte con la sua padrona Anne Heritage in Inghilterra.

Bramble ha vissuto in buona salute, una volta la settimana la sua padrona lo portava in piscina e l’attività motoria era garantita ogni giorno al cane.

La dieta di Bramble era a base di riso, lenticchie e verdure biologiche. Il cane Bramble è entrato nei Guinnes dei primati mondiali per la sua età definito il cane vegano più longevo del mondo. Anne aveva stabilito che il pasto di Bramble avveniva una volta al giorno.

Forse la longevità di questo cane risiede nell’alimentazione vegan e nell’attività motoria?

I 27 anni di Bramble comparati con gli anni degli esseri umani sono ben 189 anni. 

Vivendo così a lungo Bramble però non ha superato in età un altro cane Bluey.

Bluey il cane che consumava solo carne.

Il cane Bluey  invece è di razza  Australian Cattle Dog  che è stato alimentato con una dieta esclusivamente carnivora.

Gli studiosi classificano i cani adatti ad un alimentazione prettamente carnivora per garantire il giusto apporto di sostanze nutrienti per i loro corpi. Però vi è chi sostiene che i cani in realtà siano onnivori e possano consumare e sintetizzare correttamente anche frutta e verdura.

Per questo motivo Brambe ha ottenuto l’ingresso nei Guinnes dei primati.

Approfondimenti:

Alimentazione vegan:

L’alimentazione vegan è una scelta di alimentarsi senza consumare prodotti di origine animale  ad esempio pesce, uova, latte e carne. La dieta vegan esclude ogni alimento di origine animale ma include tutta la gamma dei cereali, frutta, verdura e frutta secca.

Curiosità:

Nel sito l’articolo con gli animali strani con due o tre teste o con più zampe .

 

462 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Le dita dell'uomo morto fungo inquietante.

1 Min. lettura
Le dita dell’uomo morto, fungo inquietante lo “xylaria polymorpha” Il fungo denominato “xylaria polymorpha” è un fungo chiamato anche “Le dita dell’uomo morto”
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia.

6 Min. lettura
Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia. Il mistero. Nel mondo ed anche in Italia spesso si sente nominare l’esistenza di scheletri giganti appartenuti forse a persone del passati di notevoli dimensioni.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Argimusco Stonehenge siciliana

2 Min. lettura
L’Argimusco e i megaliti più grandi d’Europa Come la famosa Stonehenge inglese anche l’altopiano dell’Argimusco è un complesso monolitico, di rocce. Il sito delle rocce rupestri dell’Agrimusco è stato chiamato ” Stonehenge siciliana”.