Animali straniCuriosità

Anatra sopravvive due giorni in un frigorifero

1 Min. lettura

Un’anatra sopravvive due giorni in un frigorifero

Un anatra sopravvive due giorni in un frigorifero

Foto di un’anatra.

Stati Uniti, Florida

21/01/2007

Tutto è bene quel che finisce (quasi) bene. Una povera anatra ha ricevuto la sua bella dose di pallettoni da un cacciatore della Florida.

Dopo essere stata colpita ad un’ala e ad una zampa, ed essere stata considerata priva di vita, è stata riposta in un frigorifero.

La moglie del cacciatore, dopo due giorni, ha scoperto che l’anatra non era affatto morta.

L’animale è così stato portato al Goose Creek Animal Sanctuary dove ha ricevuto tutte le cure del caso.

Secondo lo staff medico l’anatra ha il 75% di possibilità di salvarsi.

Si, forse si salverà ma quasi certamente non potrà più tornare alla vita selvatica.

David Hale, il veterinario che l’ha curata personalmente, ha spiegato che il metabolismo lento ha aiutato il simpatico animale a sopravvivere ferito all’interno del frigorifero.

Un’anatra sopravvive due giorni in un frigorifero

Questo ci fa davvero pensare a quanto la natura riesca a mettere in atto per preservare una vita. Questioni di capacità di adattamento o semplicemente fortuna, ma nulla toglie che anche in questo caso il colpevole è uno solo: l’uomo.

Fonte italiano:.ecoblog.it

Fonte articolo in lingua originale:news.bbc.co.uk

Approfondimenti:

Anatra (o anitra, dal latino anas è il nome di questo tipo di uccello migratore. Vi sono numerose sottofamiglie di questi uccelli ed il termine anatra è molto generico ma viene associato a soggetti di piccole dimensioni e domestici.

Visita la sezione del sito sulle curiosità e stranezze e visita la categoria sugli animali strani. Le anatre sono legate all’ambiente acquatico e le varie specie hanno tipi di alimentazione differenti.

Sezione sulle curiosità e stranezze.

Sezione sugli animali strani.

Gli animali strani, buffi, divertenti come il cane che cammina su due zampe, il cane vegano, le strane creature ritrovate morte o catturate ed altri animali.

462 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Le dita dell'uomo morto fungo inquietante.

1 Min. lettura
Le dita dell’uomo morto, fungo inquietante lo “xylaria polymorpha” Il fungo denominato “xylaria polymorpha” è un fungo chiamato anche “Le dita dell’uomo morto”
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia.

6 Min. lettura
Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia. Il mistero. Nel mondo ed anche in Italia spesso si sente nominare l’esistenza di scheletri giganti appartenuti forse a persone del passati di notevoli dimensioni.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Argimusco Stonehenge siciliana

2 Min. lettura
L’Argimusco e i megaliti più grandi d’Europa Come la famosa Stonehenge inglese anche l’altopiano dell’Argimusco è un complesso monolitico, di rocce. Il sito delle rocce rupestri dell’Agrimusco è stato chiamato ” Stonehenge siciliana”.