CuriositàSiti curiosi

Video di un Leprechaun folletto irlandese.

1 Min. lettura

Video di un Leprechaun folletto irlandese.

Video di un Leprechaun folletto

Illustrazione di un folletto con una pentola d’oro. Illustrazione di © 2003 Todd Mueller

Il Leprechaun in italiano leprecano o lepricauno fa parte del piccolo popolo irlandese, dei fairie.E ‘ idenficato come uno gnomo, un elfo od un folletto.

Secondo la leggenda irlandese i Leprechaun abitavano l’isola prima dell’arrivo dei celti e la loro descrizione è quella di uomini anziani dediti allo scherzo. Sono solitari ma non pericolosi per l’uomo e la loro occupazione principale è la costruzione di scarpe. Una borsa a tracolla li accompagna con al suo interno un solo scellino che riappare subito dopo essere stato speso.

I leprechaun non sono alti più di un metro, con la barba e la pipa in bocca, sono sempre vestiti con una giacca verde smeraldo, un cappello, un grembiule da lavoro, panciotto di lana, calze al ginocchio, scarpe in pelle con fibia in argento.

I leprechaun secondo la leggenda sarebbero ricchi e avrebbero numerosi tesori nascosti alla vista dell’uomo. E se catturati cedono il tesoro a colui che li ha catturati, ma in seguito in modo scaltro e subdolo riescono sempre a recuperarlo.

Video di un Leprechaun folletto irlandese.

Di seguito un curioso Video in cui in Alabama in cui sono contenuti ipotetici riprese di leprechaun.

Una web cam per i folletti:

Di seguito un sito con una Web Cam attiva 24 ore su 24 posizionata in Irlanda per avvistare un Leprechaun. Vi sono persone asseriscono di averne visto uno aggirarsi in quei luoghi,.


-Guarda se riesci a vedere un Leprechaun in Irlanda con la web cam.

Approfondimenti:

Il piccolo popolo è spesso menzionato anche nei film e nei romanzi fantasy.

Di seguito l’articolo del sito sui folletti italiani. I folletti tutti elencati con le loro caratteristiche principali in ordine alfabetico dalla lettera A alla lettera Z.

I folletti italiani dalla lettera A alla Z.

 

462 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Le dita dell'uomo morto fungo inquietante.

1 Min. lettura
Le dita dell’uomo morto, fungo inquietante lo “xylaria polymorpha” Il fungo denominato “xylaria polymorpha” è un fungo chiamato anche “Le dita dell’uomo morto”
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia.

6 Min. lettura
Scheletri giganti rinvenuti nel mondo ed in Italia. Il mistero. Nel mondo ed anche in Italia spesso si sente nominare l’esistenza di scheletri giganti appartenuti forse a persone del passati di notevoli dimensioni.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Argimusco Stonehenge siciliana

2 Min. lettura
L’Argimusco e i megaliti più grandi d’Europa Come la famosa Stonehenge inglese anche l’altopiano dell’Argimusco è un complesso monolitico, di rocce. Il sito delle rocce rupestri dell’Agrimusco è stato chiamato ” Stonehenge siciliana”.