CuriositàPersone straordinarie

Il video di addio di Shaun Wilson Miller

2 Min. lettura

Il video di addio di Shaun Wilson Miller

18/12/2012

Shaun Wilson Miller è un ragazzo di 17 anni di Melbourne , Australia, gravemente malato di cuore, ha subito due trapianti di cuore senza successo e ora è in fin di vita. La sua malattia è duvuta ad una malformazione cardiaca. I medici non sanno quanto il suo cuore riuscirà a mantenerlo in vita. 

Il video di addio di Shaun Wilson Mill

Shaun Miller col padre Cameron

Miller Shaun è diventato tristemente famoso nel web con milioni di visualizzazioni del suo video di addio ai suoi amici più cari, che aveva intenzione di caricare su facebook.

Invece ha erroneamente postato il video su youtube probabilmente per un errore tecnico del social network. Dopo poche ore il video era già molto popolare con milioni di visualizzazioni.

“My Final Goodbye”, “Il mio saluto finale” è il video di addio di Shaun Wilson Miller

Il ragazzo quasi in lacrime nel suo video intitolato “My Final Goodbye” ovvero “Il mio saluto finale“, in cui si riprende in primo piano, dice:

“Ho una brutta notizia…Non sarò qui a lungo come pensavo, ma voglio dire che è stato fantastico e non ho rimpianti. Vivete la vita al massimo, perché non si sa mai cosa sta per accadere”.

Il video “My Final Goodbye” di Shaun.

 

Grazie a questo video ha potuto esaudire alcuni dei suoi desideri più impossibili, come recitare nella sua fiction preferita Neighbours. Shane ha incontrato l’amore, una ragazza come lui malata di cuore amica da sette anni.

Infine Shaun ha conosciuto di persona il suo calciatore preferito Jobe Watson.

Il rapper B-Mike gli ha dedicato una canzone per infondergli coraggio dopo aver saputo di lui e della sua situazione. Il rapper ha creato un video con delle foto della vita di Shaun e della sua famiglia.

Il video pubblicato su youtube si chiama:

Stay Strong: Tieni duro di B-Mike

Il papà di Shaun Cameron afferma in un’intervista ad un giornale americano, The Sun Herald:

“Prego solo che sia veloce e che non soffra. Nessun genitore dovrebbe seppellire il proprio figlio. Ma lui ama la vita e non vuole che piangiamo per lui. Sono arrabbiato con il mondo, mi chiedo perché questa bella persona debba essere portata via da me, dalla sua famiglia e dal mondo. Ma lui ha bisogno di sapere che io sto bene”.

Curiosità:

La storia di Shaun Wilson Miller potrebbe essere una bufala del web?

No la storia di Shaun Wilson Miller non era una bufala, ma una realtà. Shaun è mancato all’affeto dei suoi cari il 26/12/2012 a Melbourne in Australia. Tutto il mondo si è commosso con la storia di questo ragazzo straordinario.

E’ stata creata un associazione dedicata ai bambini malati di cuore ed i loro parenti chiamata The Shaun Miller Foundation.

Curiosità:

Visita la sezione sulle persone straordinarie nel sito.

Erika Di Cuonzo

 

488 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI Misteri

Il gigante umanoide di Kandahar in Afghanistan

3 Min. lettura
Nel 2002 in Afghanistan un gigante umanoide con lunghi capelli fino alle spalle e barba di colore rosso fuoco alto circa 4 metri sarebbe stato ucciso da dei soldati americani.
Animali straniCuriosità

Pantera nera cresciuta da un cane Rottweiler

1 Min. lettura
Pantera nera cresciuta da un cane. Un cane di razza Rottweiler di nome Venza ha cresciuto una pantera nera di pochi giorni di vita, Luna nata in uno zoo in Siberia abbandonata dalla madre.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoUfo ed alieni, abduction

La leggenda della Pietra di Bismantova,Reggio Emilia

3 Min. lettura
La leggenda della pietra di Bismantova a Reggio Emilia. La montagna è ricca di avvistamenti di ufo, globi luminosi e demoni.