CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Luoghi misteriosi e proibiti nel mondo

3 Min. lettura

Luoghi misteriosi e proibiti nel mondo.

Interdetto

Il mondo è ricco di luoghi misteriosi  su cui aleggiano storie che spingono l’innata curiosità umana ad andare a visitare, alcuni però non si possono visionare, talvolta nemmeno trovare.

1 I segreti del Vaticano

Un luogo non visitabile è la biblioteca del Vaticano, in cui si narra siano custoditi documenti e libri antichissimi, segreti di importanza nazionale o mondiale a cui pochi eletti hanno accesso che non possono essere nemmeno toccati per non rovinare le loro preziose pagine.

2 Area 51, Nevada, Stati Uniti

La famosa Area 51, base militare in Nevada, zona molto segreta, dove gli appassionati di Ufo volentieri farebbero un giro sperando di finire in una sala operatoria con un vero alieno è off-limits, recintata e non raggiungibile.

Leggi l’articolo completo sul sito: Area 51

3 North Sentinel Island

Nel Golfo del Bengala a North Sentinel Island, Isole Andamane i visitatori sono accolti da un numero imprecisato di abitanti nativi indiani, che si stima tra i 40 ed i 400, con una pioggia di frecce, impossibile visitarla.

4 Fossa delle Marianne

Fossa delle Marianne

Sito tra Filippine, Giappone e Nuova Guinea si trova il punto più profondo dell’Oceano pacifico, vietato immergersi, si stima la sua profondità di oltre 11,000 metri, l’abisso Challenger. Questo punto è chiamato Fossa in quanto due placche tettoniche, quella del Pacifico e quella delle Filippine si incontrano creando, come di norma, anche vulcani sottomarini. Gli studi di questo punto dell’Oceano hanno avuto i primi riscontri nel 1872. Tre uomini tra cui il regista James Cameron sono riusciti a toccare il fondo della fossa. In questo punto dell’Oceano ci sono presumibilmente specie di animali marini sconosciute, altre sono state scoperte in loco.

5 Ilha da Queimada Grande, isola dei serpenti

In Brasile nei pressi della città di Peruibe, San Paolo, vi è Snake Island, denominata Isola dei serpenti, in cui si registra la presenza di serpenti velenosi. Il serpente Bothrops Insularis è presente solo sull’isola in questione sono stati stimati da 2000 a 5000 serpenti presenti nell’isola in cui si può andare solo per motivi di ricerca.

6 La tomba dell’imperatore Qin Shi Huang, Cina

Tomba primo imperatore cinese

La tomba racchiude oltre 8000 preziose statuette in terracotta create in onore del primo imperatore della Cina Qin Shi Huang, nel 221 a.c. E sepolte con lui, è impossibile visitarla. La tomba, patrimonio dell’umanità, si trova a Est del monte Lishan, la tomba ha oltre 2000 anni, non è mai stata violata da razziatori di tombe e nemmeno da archeologi, è ancora inesplorata.

7 Porta dell’aldilà, Turchia

In Turchia nella città di Hierapolis vi è un tempio dedicato a Plutone il dio della morte romano dove si narra che venivano effettuati sacrifici di animali, tra cui tori, si narra che essi morissero all’istante non appena passavano il portale per l’aldilà.

Studi recenti hanno dimostrato che in quel punto si creava un mortale lago di diossina che portava alla morte più o meno istantanea di chi si soffermava al suo interno.

8 Isola di Poveglia, Venezia, Italia

Isola di Poveglia Venezia

Nell’Isola di Poveglia nella laguna di Venezia si dice che il 50 % del suo terreno sia composto da ceneri umane che derivano dai corpi di persone malate di peste bruciati o seppelliti in quel punto dove fu in seguito creato un istituto psichiatrico nel 1922.

La storia di quest’isola la mette al primo posto tra i luoghi più inquietanti d ‘Italia in quanto si narra che sia infestata dagli spiriti dei cadaveri lì sepolti.

9 “Lo scrigno dell’apocalisse”in Norvegia.

All’interno di una montagna, ben nascosto, vi è il “Deposito globale delle sementi di Svalbard, creato in modo tale da resistere a terremoti potenti ed esplosioni, lì sono custoditi i semi derivati dall’agricoltura necessari in caso di catastrofe per ripristinare l’agricoltura o per avere traccia dei semi nel tempo.

Questo deposito costruito in calcestruzzo e con porte di acciaio è in grado di resistere alla guerra nucleare, nel 2017 vi erano conservati 930mila semi di oltre 4000 specie diverse di diverse varietà conservati a temperature tra i -20 e i – 30 gradi.

10 Chernobyl e Pripyat, Ucraina.

Nel 1986 a Chernobyl, Ucraina vi è stato il peggior disastro nucleare di tutti i tempi, la città è abbandonata e vi sono elevate quantità di radiazioni dannose per l’uomo, non visitabile.

Pripyat città poco distante da Chernobyl è nelle stesse condizioni di quest’ultima, non visitabile e completamente abbandonata.

Articoli correlati
Animali straniCuriosità

La cavalla Jenny simbolo della città

1 Min. lettura
A Francoforte, in Germania, Jenny non può più essere cavalcata dal suo proprietario ormai di 79 anni e va a passeggio completamente sola da quattordici anni..
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

La maledizione di Ca' Dario a Venezia

3 Min. lettura
A Venezia lungo il Canal Grande vi è un palazzo chiamato Ca’ Dario su cui grava una maledizione e si dice che sia anche infestato da spiriti
CuriositàPersone straordinarie

I bambini selvaggi nel mondo

10 Min. lettura
Nel mondo sono numerosi, difficili da conteggiare, i casi conosciuti di neonati, bambini in tenera età ed adolescenti allevati da animali selvatici o cresciuti da soli nella foresta, dovrebbero essere circa un centinaio.