CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Le misteriose pietre Trovants, respirano e sono vive

3 Min. lettura

Le misteriose pietre Trovants, respirano e sono vive

In Romania nella valle di Costeti a 35 km da Ramnicu Valcea e nella riserva naturale Muzeul Trovantilor vi sono le pietre note come Trovants o Trovant. Le pietre non sono presenti solo in questa valle ma sono sparse in diversi luoghi in Romania.

Si tratta di pietre definite “vive” in quanto respirano, si muovono, sono in grado di “camminare” o meglio muoversi e crescono e si riproducono. Il nome di queste pietre Trovant deriva dal termine puramente geologico rumeno che indica il materiale che le compone: la sabbia cementata o pasta di sabbia. La crescita della pietra non può essere vista dall’uomo in quanto i tempi sono molto lunghi. Una pietra Trovants per crescere 5 o 6 centimetri impiega circa mille anni.

Queste pietre sono conosciute anche come “Le Rocce che camminano” e fanno parte del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Le misteriose pietre Trovants, respirano e sono vive

Durante le piogge le pietre Trovants raccolgono al loro interno l’acqua piovana e vi è una reazione chimica tra la sabbia cementata che le compone (carbonati e sali minerali) e l’acqua piovana. Dopo le piogge su di un lato della pietra si accumula della massa dovuta all’accrescimento di volume, che avviene in seguito alla reazione chimica con l’acqua, che causa il movimento in avanti della pietra causando uno spostamento della stessa.

Questo fenomeno ha dato origine all’affermazione che le pietre Trovants siano in grado di camminare da sole. I ricercatori affermano che le pietre siano in grado di riprodursi ma a livello microscopico non visibile ad occhio nudo. Si tratta di processi non biologici ma sono dovuti sempre alla composizione chimica delle rocce. La riproduzione delle rocce avviene per un naturale processo in cui un pezzo della roccia si stacca e continua a crescere indipendentemente con lo stesso processo.

La leggenda delle pietre misteriose pietre Trovants che respirano e sono vive.

Le misteriose pietre Trovants, respirano e sono vive
Pietre Trovants in Romania. Nicu Farca?, CC BY-SA 4.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0, via Wikimedia Commons

In Romania vi è un antica credenza molto radicata.

Si stima che le origini delle pietre risalga a circa 6 milioni di anni fa deducibile dalle dimensioni di alcuni metri, anche dieci metri, di alcune pietre. Sezionando una pietra Trovants è possibile notare una crescita ad anello come avviene per gli alberi in natura.

Nel folclore popolare gli abitanti rumeni nei giardini delle loro abitazione hanno delle pietre Trovants. Le pietre sono annaffiate regolarmente come delle piante con un pò di timore nei loro confronti.

Potrebbero arrabbiarsi senza acqua e smettere di portare fortuna come vuole la leggenda?

Le pietre sono nuvole?

La leggenda narra che le pietre Trovants siano il peso delle nuvole. Secondo la leggenda sono quindi libere di andare liberamente da un luogo ad un altro e loro stesse hanno deciso di popolare il pianeta Terra.

Conclusione:

Le pietre Trovants sono un’importante attrazione turistica in Romania in quanto solo in queste zone le pietre hanno delle forme molto caratteristiche e sono molto numerose.

Una teoria riguardo la natura di queste pietre è che siano di origine extraterrestre data la loro particolare composizione e la loro “vita propria”.

Si tratta di un mistero oppure no?

Le pietre sailing stones.

Le misteriose pietre trovants
Roccia strisciante Foto di PDPhotos da Pixabay

Un fenomeno analogo di pietre che sembrano vivere di vita propria si trova negli Stati Uniti nel deserto nella Valle della Morte in California. Si chiamano “sailing stones” sliding rocks o moving rocks, sono pietre mobili che “strisciano”. Un fenomeno misterioso difficile da spiegare che sembra andare contro ogni certezza fisica dove non vi alcun intervento dell’uomo o animale.

Queste rocce muovendosi lasciano dietro di loro delle vere o proprie strisce. Una spiegazione che i geologi hanno dato al fenomeno in seguito ad uno studio nel 2014 è che durante le fredde notti del deserto all’interno delle rocce si possa formare del ghiaccio su cui le pietre scivolerebbero muovendosi.

Per un effetto di aumento di volume e in seguito allo sbalzo termico diurno tipico di quelle zone, come le pietre Trovants, anche le sailing stones si “muoverebbero” lasciando una scia dietro di loro che attesta il loro spostamento. I movimenti delle pietre sono differenti. se le pietre sono ruvide hanno una traiettoria rettilinea mentre le pietre lisce si muovono più disordinatamente talvolta capovolgendosi. ogni due o tre anni le sailing stones iniziano a muoversi per un periodo anche di tre o quattro anni. I solchi che lasciano le pietre possono raggiungere anche i due metri di profondità.

Si tratta di un altro fenomeno misterioso ed affascinante nel mondo della geologia.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sui Misteri in Italia e nel mondo

550 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàIl Mondo del ParanormaleParanormale

Chi ha paura dell'Uomo Nero mangiatore di bambini?

2 Min. lettura
Chi ha paura dell’Uomo Nero o del Babau? Quante volte da bambini ci è stato detto se non ti comporti bene viene l’Uomo Nero e ti porta via?
Curiosità

Le leggende delle castagne, frutto autunnale.

3 Min. lettura
Le leggende delle castagne e la fata verde. Non tutti sono a conoscenza delle leggende che riguardano le castagne,frutti molto nutrienti.
Curiosità

Le profezie del viaggiatore del tempo su TikTok

2 Min. lettura
Le profezie del viaggiatore del tempo su TikTok. Da molti mesi il social network Tik Tok mostra i video delle sue profezie.