I MisteriParanormale

I Rods, il fenomeno dei bastoncini volanti

2 Min. lettura

I Rods o “bastoncini volanti” o “barrette volanti” sono un fenomeno ancora privo di spiegazione scientifica legata al mondo degli UFO e dei Misteri. In inglese sono denominati Sky Fish e Flyng Rods.

I Rods furono “scoperti” grazie ad una casualità in New Messico nel 1994 da un produttore televisivo José Escamilla. L’uomo analizzando il filmato che aveva appena realizzato notò questi “strani esseri” sfilare velocemente nelle immagini. Era possibile vederli solo rallentando notevolmente la velocità delle immagini. Il loro primo nome fu quello di ” Serpenti volanti “, in inglese Seraphims.

Si suppone che i Rods siano creature intelligenti e che possano raggiungere velocità che va dai 300 ai 10.000 km orari grazie alla loro forma affusolata. Ed è a causa di questa velocità elevata che non sono visibili ad occhio nudo.

I Rods

Videocamera. Foto di Photo Mix da Pixabay

Ma per l’appunto possono essere focalizzati solo grazie ad apparecchiature come videocamere molto sensibili. Si suppone che le “barrette volanti” siano dotati di piccole zampe. Zampe che aumentano di numero maggiori sono le loro dimensioni e che siano in grado di evitare agevolmente gli ostacoli che si presentano loro davanti. Sono anche in grado di effettuare rapidi cambi di direzione.

In seguito ad analisi di video in cui apparivano i Rods singolarmente o a coppie le zampe ricordano una membrana che si muove come ali. La membrana permette loro di volare. Sempre dai video sembrerebbe che  le “barrette volanti” siano in grado di passare attraverso gli oggetti. I Rods non emettono suoni o spostamenti d’aria, difficilmente si possono individuare. I corpi dei Rods sono introvabili.

I Rods sono anche creature che abitano nell’acqua?

In un filmato del National Geographic è stato ripreso in Yucatan, Messico per sei secondi un rods sott’acqua.

Alcune segnalazioni in merito sono avvenute anche in Italia.

I Rods

“Bastoncini volanti” in una fotografia. Fonte immagini:
opendb.com

 

I Rods

“Bastocini volanti” in una fotografia.Fonte immagini:
opendb.com 

Fonte immagini: opendb.com sito non più raggiungibile.

Cosa sono?

Varie teorie cercano di dare una spiegazione al fenomeno dei “bastoncini volanti”. Teorie che spaziano dall’ipotesi che siano animali od insetti sconosciuti all’uomo. 

Oppure potrebbero esseri alieni perchè avvistati anche nei filmati inerenti gli ufo? 

Approfondimenti:

Il sito di José Escamilla con numerose immagini di “barrette volanti” nel mondo tratte da video.

Visita la sezione del sito su i misteri.

614 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoI Misteri

La porta aliena su Marte o Stargate è reale?

2 Min. lettura
La porta aliena su Marte o Stargate è reale? La foto è stata scattata dal rover Curiosity della Nasa ad una struttura che sembra una porta.
I MisteriParanormale

Il Jenglot bambola vivente indonesiana

2 Min. lettura
Il Jenglot bambola vivente indonesiana. Si tratta di una bambola a forma di essere umano di dimensioni tra 12 e 20 centimetri definita vivente
CreatureI MisteriStrane creature terrestri

Il gigante a due teste alto più di tre metri. Patagonia

2 Min. lettura
Il gigante a due teste alto più di tre metri Kap-Dwa catturato in Patagonia. Era davvero un uomo gigante?