CreatureStrane creature terrestri

Scoperta una nuova specie di dinosauri

2 Min. lettura

Scoperta una nuova specie di dinosauri

16 agosto 2005

Il ritrovamento è stato fatto da una equipe di paleontologi belgi lungo un fiume al confine tra Russia e Cina.

Le analisi sui frammenti di scheletro saranno effettuate a Bruxelles.

Un gruppo di paleontologi del Belgio ha annunciato di aver scoperto una nuova specie di dinosauri durante una serie di scavi al confine tra Russia e Cina.

L’equipe, composta da undici persone, compresi giovani studenti e professori in pensione reclutati dal museo di scienze naturali di Bruxelles, ha lavorato per tre settimane in Siberia.

Il sito era lungo il fiume Amour, per riportare alla luce più di 260 ossa del nuovo dinosauro.

Guidati da Pascal Godefroit, capo del dipartimento del museo, considerato uno tra i principali specialisti di dinosauri, il gruppo di paleontologi ha recuperato e ripulito costole, vertebre, un radio, ossa dei piedi o delle mani, due parti di un becco, ma anche una mascella sinistra.

Si tratta di una specie finora sconosciuta, hanno spiegato nel corso di una conferenza stampa gli specialisti.

Che per il nuovo dinosauro hanno scelto il nome di ”Amorosaurus riabinini” dal fiume Amour lungo il quale è stata fatta la scoperta e da quello di un paleontologo, A. Riabinin.

Scoperta una nuova specie di dinosauri

Scoperta una nuova specie di dinosauri

Scheletro di un dinosauro, immagine illustrativa Foto di Aline Dassel da Pixabay

La scomparsa dei dinosauri, avvenuta più di 65 milioni di anni fa, dopo un regno durato più di 160 milioni di anni, resta un aspetto che appassiona un gran numero di paleontologi ha sottolineato Godefroit.

E’ necessario studiare bene lo scheletro per capire come i dinosauri siano scomparsi così rapidamente. Finora non si conosceva che un luogo per questo tipo di analisi, quello statunitense di Hell Creak nel Montana“.

Prima della spedizione, che ha portato alla scoperta della nuova specie, i ricercatori dell’istituto belga già sette anni fa avevano lavorato a stretto contatto. Avevano collaborato con i loro colleghi cinesi e russi avviando una serie di scavi in tre distinti siti.

La specie ritrovata lungo il fiume Amour, secondo il responsabile del museo di scienze naturali di Bruxelles, rafforza la teoria che i dinosauri sarebbero morti in seguito ad una catastrofe.

Una catastrofe a causa della caduta di un asteroide gigante al largo del Messico.

Le ossa scoperte in Siberia saranno ora ripulite e selezionate al museo di scienza naturale di Bruxelles. Ma successivamente saranno rispedite in Russia dove l’anno prossimo i ricercatori riprenderanno i loro scavi alla scoperta di altri dinosauri.

Fonte

corriere.it

Curiosità:

Visita la sezione del sito sulle strane creature e criptozoologia

Fonte immagine di copertina Pixabay

 

668 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CreatureIl Mondo del ParanormaleStrane creature terrestri

Wampus Cat il gatto degli indiani Cherokee, Usa

2 Min. lettura
Wampus Cat il gatto degli indiani Cherokee. Usa. La leggenda del gatto demoniaco nato da un incrocio tra una donna e un gatto.
CreatureParanormaleStrane creature terrestri

Killakee House e il gatto demoniaco a Dublino

2 Min. lettura
La villa Killakee House infestata da un gatto demoniaco, Dublino Secondo una leggenda irlandese una villa nota come Killakee House a Dublino era infestata da un demoniaco gatto nero.
CreatureCreature misteriose marine

Il mistero di Gambo mostro marino in Africa

2 Min. lettura
Il mistero di Gambo mostro marino in Africa. Cosa è stato rinvenuto sulla spiaggia nel 1983 a Kotu in Africa?