CreatureStrane creature terrestri

Le mitologiche cavalle carnivore di Diomede

2 Min. lettura

Le mitologiche cavalle carnivore di Diomede

Queste mitologiche cavalle si nutrivano di carne umana nell’antica mitologia greca. Sono note come “cavalle di Diomede o “cavalle della Tracia” e la loro fama era quella di nutrirsi di cadaveri di persone decedute in guerra. Secondo la mitologia erano creature molto aggressive, bellissime e pericolose di proprietà del gigante Diomede. Diomede era l’attuale Re della zona geografica nota come Tracia.

Secondo la leggenda per soddisfare il bisogno delle cavalle, o giumente, di nutrirsi di carne umana Diomede aveva escogitato un metodo poco simpatico. Diomede dava delle feste nella sua abitazione per poi uccidere gli invitati. I corpi degli ospiti erano utilizzati da Diomede per nutrire le sue splendide cavalle carnivore.

Le mitologiche cavalle carnivore
Illustrazione delle cavalle di Diomede. Fondazione Cariplo, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Le mitologiche cavalle carnivore di Diomede e Bucefalo, il cavallo di Alessandro Magno

La leggenda delle cavalle carnivore di Diomede si collega al cavallo di Alessandro Magno, Bucefalo. Secondo la leggenda Bucefalo era un diretto discendente delle cavalle di Diomede.

La teoria della discendenza diretta da queste crudeli cavalle deriva dalla stazza imponente di Bucefalo e dalla sua aggressività. Alessandro Magno è stato Re della Macedonia nel 336 a.C. successore del padre Filippo II. Il nome Bucefalo significa “testa di bue”, probabilmente questo nome è stato attribuito all’animale per la notevole somiglianza della sua testa con quella di un bue.

Bucefalo è un cavallo leggendario descritto come completamente nero, una macchia a forma di stella sulla fronte e una sorta di macchia nel pelo a forma di toro. Il cavallo Bucefalo era descritto con una strana testa simile a quella di un bue ed era paragonato anche a un unicorno.

Bucefalo era un cavallo molto aggressivo, urlava come un essere umano, in modo terrificante, nessuno poteva avvicinarlo ed era un mangiatore di uomini. Forse quest’ultima caratteristica, di essere un mangiatore di uomini, è stata ereditata da sua madre, una delle giumente di Diomede? Oppure Bucefalo è semplicemente descritto come specchio del suo possessore?

Conclusioni:

La mitologia greca è ricca di figure mitologiche molto affascinanti ma allo stesso tempo crudeli.

Approfondimenti:

Conoscete Mari Lwyd la Giumenta Grigia scheletrica in Galles?

In occasione della festività natalizia è probabile incontrare un teschio di cavallo, reale o riprodotto con palline di Natale o pezzi di vetro nelle orbite aggirarsi sorretto da un palo in Galles…

Visita la sezione del sito su Le strane creature nel mondo

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com. Il libro è disponibile su Amazon.

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

651 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CreatureStrane creature terrestri

Il Centauro creatura mitologica di origini greche

2 Min. lettura
Il Centauro creatura mitologica di origini greche, Si tratta di una creatura legata alla mitologia greca con corpo metà uomo e metà cavallo.
CreatureLe creature italianeStrane creature terrestri

Il leggendario Dahu strana capra di montagna

2 Min. lettura
Il leggendario Dahu strana capra di montagna con zampe asimmetriche che vive nelle montagne europee. Esiste o è un animale estinto?
CreatureCreature misteriose marine

La mummia sirena giapponese risalente a 300 anni fa

1 Min. lettura
La mummia sirena giapponese risalente a 300 anni fa. La mummia sirena giapponese risalente a 300 anni fa è oggetto di studio. Le teorie degli studiosi a riguardo sono numerose.