Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

L’uomo lupo detto anche licantropo

2 Min. lettura

L’uomo lupo detto anche licantropo

Lupi mannari, licantropia

Luomo lupo detto anche licantropo

L’uomo lupo detto anche licantropo

L’uomo lupo, detto anche licantropo lo ritroviamo in numerose popolazioni. Il mito dell’uomo lupo continua ancora ad essere un tema dibattuto e numerosi film, racconti e videogiochi continuano a menzionare la sua figura.

Sembra che le sue origini risiedano in Grecia nella mitologia.

Nella storia Lycan (Licaone), re greco, aveva arrecato offesa al padre degli dei Zeus offrendogli carne umana per capire se fosse realmente Zeus.

Zeus si infuriò ed uccise i suoi cinquanta figli, diede fuoco al palazzo di Licaone e lo maledisse. La maledizione lo condannava a vagare solitario con le sembianze di lupo ma mantenendo parvenze umane.

Dal latino tardo lupus hominarius deriva in italianola parola Lupo mannaro.

La leggenda del lupo mannaro o licantropo.

L’uomo lupo o licantropo secondo la leggenda è un essere umano (uomo, donna o bambino) che nei momenti di luna piena incontrollabilmente si trasforma in un lupo mannaro.

Si tratta di un uomo con le parvenze di lupo che vaga nei boschi e campagne attaccando ed uccidendo.

La trasformazione avviene di notte senza riuscire a porre alcuna resistenza, è molto dolorosa e colpisce uomini, donne, bambini, animali. Si trasforma in lupo mannaro qualunque essere umano che subisce il suo morso.

Il lupo mannaro o licantropo può essere ucciso solo quando è uomo e solo con l’argento ad esempio proiettili d’argento.

Il lupo è visto dall’essere umano, sia in passato quando attacava il bestiame portando danni ingenti, che nel presente, come un animale pericoloso e molto forte.

L’uomo in passato e nel presente ha cacciato i lupi, uccidendoli, portandoli fino all‘estinzione.

Il lupo mannaro ed il lupo.

Nella mitologia si deduce che prevale il lato negativo del lupo comune che si trasferisce nel lupo mannaro. Il lupo mannaro come il lupo sarebbe dotato di la ferocia, portatore di morte e sangue. Tutto ciò che questa mitologica creatura porta a chi la incontra dal vivo.

Il lupo cattivo che troviamo in numerose culture e come “arma” utilizzata per spaventare i bambini “cattivi”, come nella nota favola “Cappuccetto Rosso” tra le favole europee più note nel mondo.

In Cappuccetto Rosso il lupo fa la parte del mostro cattivo che mangia nonna e nipote, ma dietro la favola vi è un dignificato molto più profondo da analizzare però in altra sede.

Secondo la leggenda gli antichi stregoni si liberavano dei vestiti, scorpargevano il corpo di unguenti raccapriccianti come sangue di pipistrello, fuliggine, coprivano il loro corpo con una pelle di lupo. Gli stregoni invocavano il Demonio ed ottenevano le caratteristiche fisiche del lupo, la velocità e la voracità per il sangue e l’uccidere.

L'uomo lupo detto anche licantropo

Lupo Canis lupus

Teorie sulla licantropia:

TEORIA 1:

Nel passato numerose persone sono state messe al rogo e processate perchè ritenute Lupi Mannari. Talvolta sono state accusate ingiustamente o per “comodo” o semplicemente malate, colpite da una rara malattia: l’ipertricosi.

l’Ipertricosi è una rara malattia in cui una crescita spropositata di peli avvolge il corpo della persona tralasciando solo i palmi delle mani e le piante dei piedi dando appunto l’impressione del Lupo Mannaro.

Nei circhi in passato uomini-lupo hanno fatto mostra di sè ed erano persone colpite da questa rara malattia.

L'uomo lupo detto anche licantropo

Uomo affetto da ipertricosi

TEORIA 2:

Un altra malattia che causa sensibilità degli occhi alla luce solare e causa un arrossamento alle unghie e ai denti è la porfiria che costringe chi ne è colpito a muoversi solo di notte.

TEORIA3:

La lincantropia è una malattia psicologica che causa nella persona colpita la credenza di essere un lupo mannaro spingendola a comportarsi come tale, situazione reale del nostro secolo.

Approfondimenti:

I lupunari o lupi mannari sicliani.

I lupunari o lupi mannari siciliani sono figure sospese tra mito o realtà nella terra di Sicilia.Testimoni affermano di aver visto i lupunari di persona oppure attaccare il loro bestiame.

 

 

462 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Creature misteriose lacustriStrane creature e criptozoologia

Il Bunyp mostro lacustre australiano nell'outback.

2 Min. lettura
Il Bunyp Bunyp è un’altra figura mitologica aborigena australiana. Il termine Bunyp indica Diavolo o Spirito. Si tratta di una creatura diabolica che si nasconde nelle paludi e nelle zone in cui vi è presente dell’acqua come fiumi, ruscelli e pozzanghere. Il Bunyp è descritto con una somiglianza ad una creatura preistorica forse estinta.
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Yowie lo yeti australiano che vive nell'Outback.

4 Min. lettura
In Australia ci è una creatura mitologica chiamata Yowie. Questa creatura è descritta in vari modi ed inoltre è indicata con diversi nomi. E’ molto simile allo Yeti.
Le creature italianeStrane creature e criptozoologiaStrane creature volanti

Uomo falena in Italia avvistato nel bresciano?

2 Min. lettura
Anno 2002. Non solo in America vi sono avvistamenti dell’uomo falena o Mothman. Anche nel bresciano sono avvenuti negli anni scorsi degli avvistamenti di questa creatura descritta anche come un gigantesco uccello.