Animali tutto sul mondo animaleStrane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Mike il pollo senza testa in Colorado Usa

1 Min. lettura

Mike il pollo senza testa in Colorado Usa

Mike il pollo senza testa

Mike il pollo senza testa immagine tratta dal web.

Marzo 1947

Stati Uniti

Il pollo senza testa sopravvissuto più a lungo della storia.

Il 10 settembre 1945, un pollo di razza Wyandotte di proprietà di Lloyd Olsen di Fruita, Colorado (USA) visse per 18 mesi senza testa. Lloyd Olsen nutriva il suo pollo Mike direttamente dall’esofago con un contagocce. Una sera, in un motel dell’Arizona, Mike morì soffocato.

Mike il pollo senza testa

Il pollo Mike

Mike il pollo senza testa

Il contagocce per pulire l’esofago di Mike.

Per saperne di più:

Alcuni scienziati, scettici, dichiararono che non poteva essere vero, quindi il contadino Lloyd Olsen portò Mike, senza testa già da una settimana, dal Colorado alla University of Utah di Salt Lake City.

Mike il pollo senza testa in Colorado Usa

Gli scienziati scoprirono che la lama dell’ascia aveva mancato la giugulare del pollo e un coagulo aveva evitato che morisse dissanguato.

Lloyd aveva colpito così in alto con l’ascia che gran parte del tronco cerebrale era rimasto attaccato alla spina dorsale. Gli era rimasto attaccato anche un orecchio. Mike, quindi, anche se aveva perso la vista e la capacità di chiocciare, poteva ancora sentire e pensare. Non solo, cresceva anche.

Quando “perse” la testa Mike pesava 1 kg e 100 gr e in seguito raggiunse il rispettabilissimo peso di 3 kg e 600 gr.

Mike divenne una celebrità quando un manager lo portò in tournée nazionale e la sua storia fu riportata dalle riviste Life e Time. Come molte altre celebrità, Mike morì in una stanza di albergo. Morì soffocato perché Lloyd non riuscì a trovare il contagocce che usava per pulirgli l’esofago.

Fu la fine del clamore per “Mighty Mike“, che se ne andò, ma non fu certo dimenticato.

Ogni anno, gli abitanti di Fruita celebrano una festa in onore di “un pollo grosso e grasso che non sapeva di non avere più la testa”.

Mike fa parte del Guinness dei primati.

Fonte articolo ed immagini :Guinness dei primati.

Curiosità:

Visita la sezione del sito strane creature e criptozoologia

550 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Animali tutto sul mondo animaleCuriosità

I gatti hanno 7 o 9 vite? Un viaggio tra mistero e mito.

3 Min. lettura
I gatti hanno sette o nove vite? Mitologia o verità si cela dietro questo noto modo di dire. Un viaggio tra mistero e mito.
Le creature italianeStrane creature e criptozoologia

I grandi felini avvistati in Italia, sono gatti alieni?

3 Min. lettura
I grandi felini avvistati in Italia, sono in realtà grandi gatti alieni? L’Italia non è nuova agli avvistamenti di grossi animali di colore scuro o nero nelle campagne. Si tratta di ABC o di grossi felini come pantere nere libere scappate da circo o sfuggite da abitazioni in cui erano detenute illegalmente?
Animali tutto sul mondo animaleCuriosità

I Wildlife Bridges sono i ponti stradali per animali

2 Min. lettura
I Wildlife Bridges sono i ponti stradali per animali selvatici. Sono strutture utili a far attraversare il traffico stradale agli animali senza pericolo per loro stessi e per gli automobilisti.