Creature misteriose marineLe creature italianeStrane creature e criptozoologia

Il mostro marino Osborne avvistato in Sicilia

1 Min. lettura

Il mostro marino Osborne avvistato in Sicilia

Sicilia.

Nei mari della Sicilia il 2/06/1877 l’equipaggio ed il personale della nave H.M.S. Yaych Osborne di origine britannica testimoniarono uno strano avvistamento in mare. L’avvistamento è avvenuto nella costa settentrionale della Sicilia.

Dalla nave H.M.S Yatch Osborne quel giorno è stato avvistato un enorme mostro marino. I testimoni videro numerose pinne in serie uscire dall’acqua a circa duecento metri dalla nave. I testimoni affermano che infine è fuoriuscita dall’acqua una gigantesca testa affusolata simile alla testa di un toro e le pinne laterali del pesce. La pelle della creatura sembrava simile a quella delle foche, liscia.

Immagine illustrativa. Fonte immagine Pixabay

L’ufficiale Haynes della nave descrisse la creatura come lunga circa 15 metri e larga circa 6 metri. Secondo l’ufficiale sono misurazioni approssimative solo della parte del corpo della creatura visibile dalla nave.

Il mostro marino osborne
Immagine illustrativa. Foto di Youssef Jheir da Pixabay

La misurazione logicamente è molto approssimativa. Tuttavia è stato un evento di avvistamento di massa e il fenomeno è stato studiato in seguito con attenzione anche da scienziati e biologi. Anche riviste molto note hanno menzionato il singolare avvistamento.

Conclusioni ed ipotesi.

Una teoria, la più accreditata ad oggi, sul mostro marino di Osborne è quella di una serie di cetacei in fila indiana dove la pinna dorsale e caudale in serie diedero adito a pensare ad una creatura unica molto lunga.

O forse si trattava dell’ultimo o uno degli ultimi esemplari di una creatura marina nota come “scolopendra marina gigante“?

La Sicilia non è nuova in passato alla cattura di pesci definiti strane creature inclusi nei bestiari italiani.

Messina 1901.

Un pesce definito non classificabile dal peso di 4 quintali fu pescato a Messina. Il pesce era dotato di due ali, due corna e ali membranose da pipistrello. Ma forse si trattava di una Manta Gigante.

Di seguito sul canale YouTube di ChupaCabraMania il video di presentazione sulle strane creature in Italia e nel mondo.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sulle Strane Creature e Criptozoologia in Italia e nel mondo del sito

536 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Le creature italianeStrane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Buon Natale con i Lupi Mannari dell'Irpinia

3 Min. lettura
Buon Natale con i lupi mannari dell’Irpinia. In Irpinia, in Provinicia di Avellino, vi è la radicata credenza che questa zona territoriale sia luogo di presenza di Lupi Mannari.
Creature misteriose marineStrane creature e criptozoologia

I polpi sono alieni non creature terrestri...in teoria

2 Min. lettura
I polpi sono alieni non creature terrestri? Secondo una strana teoria di un team di scienziati i polpi sarebbero di origine extraterrestre
Strane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

La leggendaria bestia di Bray Road, Usa

2 Min. lettura
La leggendaria bestia di Bray Road, Usa. Avvistata La creatura o mostro rientra nella criptozoologia, ovvero tra gli animali sconosciuti.