CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Outback australiano i misteri

2 Min. lettura

Outback australiano, i misteri

Outback australiano i misteri

Outback australiano Foto di falco da Pixabay

L’Australia è una delle mete più agognate da moltissime persone in cerca di un lavoro fisso ed è il più grande paese dell’Oceania e Australasia. La città di Canberra ne è la capitale.

L’Australia è circondata da Oceano indiano e Oceano pacifico e da numerose isole tra cui la nota Tasmania e tutte isole che fanno parte di questo paese.

I deserti dell’Australia

L’Australia è caratteristica per la grande presenza di deserti che vengono percorsi da strade apparentemente infinite.

Strade costellate a tratti da aree attrezzate di servizio, dove regna il nulla, silenzio e sabbia rossa.

Questi deserti e aree aride non coltivabili sono denominate Outback , Centro rosso o cuore rosso dell’Australia grazie al ferro un minerale che colora di rosso il terreno in queste zone.

L’Outback è denominato anche Back of Beyond tradotto in italiano significa “dietro l’oltre” e non ha confini reali. Ma per i turisti vi è la collocazione di insegne segnaletiche.

L’ambientazione dell’Outback ha dato spunto alla creazione di film basati su storie vere. Storie di serial killer che si aggiravano per queste aree desertiche. Killer alla ricerca di potenziali vittime da mietere che decidevano di accamparsi in queste aree.

Il film Wolf Creek e Wolf Creek 2 sono un esempio di film basati su eventi reali sugli omicidi dell’outback australiano.

I film fanno riferimento al noto serial Killer australiano Ivan Milat che ha come pendenza 7 omicidi avvenuti nel Nuovo Galles del Sud.

I corpi sono stati rinvenuti nella Belanglo State Forestma le vittime forse erano 37 con altri complici.

L’Outback australiano potrebbe essere il luogo ideale in cui commettere ed occultare un omicidio. Sempre però alle spese di ignari turisti campeggiatori o persone rimaste con l’automobile in panne?

Si  perchè in Australia il 10% degli omicidi in queste aree è irrisolto.

In altre parole nell’Outback australiano non mancano i misteri.

Il Trailer del film Wolf Creek di cui vi è anche il seguito.

Bradley John Murdoch killer dell’outback

Un altro assassino dell’outback australiano è Bradley John Murdoch che ha fermato con una scusa una coppia di sposi Peter Falconio e sua moglie Joanne. Peter è sceso dall’auto per controllare un ipotetico problema segnalato da Murdoch al tubo di scappamento della sua vettura ed è ucciso. Mentre la moglie Joanne viene imbavagliata e legata ma riesce a fuggire e a nascondersi nell’Outback. Così riesce a sfuggire alla morte.

Curiosità:

Visita la sezione sel sito sui misteri nel mondo.

450 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Argimusco Stonehenge siciliana

2 Min. lettura
L’Argimusco e i megaliti più grandi d’Europa Come la famosa Stonehenge inglese anche l’altopiano dell’Argimusco è un complesso monolitico, di rocce. Il sito delle rocce rupestri dell’Agrimusco è stato chiamato ” Stonehenge siciliana”.
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Il mistero dei monoliti apparsi nel mondo

3 Min. lettura
Il mistero dei monoliti risolto. Recentemente vi sono state delle strane apparizioni, ovvero dei monoliti sono apparsi disseminati in varie zone del mondo. Il fenomeno però non si è limitato alla comparsa ma anche alla sparizione degli oggetti in questione.
Animali straniCuriosità

La cavalla Jenny simbolo della città

1 Min. lettura
A Francoforte, in Germania, Jenny non può più essere cavalcata dal suo proprietario ormai di 79 anni e va a passeggio completamente sola da quattordici anni..