I MisteriIl Mondo del ParanormaleParanormale

La leggenda di Maria la sanguinaria, Bloody Mary

2 Min. lettura

La leggenda di Maria la sanguinaria

Una leggenda italiana riguardante demoni evocati tramite l’utilizzo di specchi è quella di Maria la sanguinaria.

Secondo la leggenda questa figura demoniaca femminile può essere evocata tramite un rituale effettuato davanti uno specchio. Maria la sanguinaria è una leggenda italiana che probabilmente fa riferimento alla stessa figura degli Stati Uniti nota come Bloody Mary. Maria la sanguinaria appare al malcapitato che l’ha invocata chiamandola per nome davanti ad uno specchio per tre volte con una candela accesa ai suoi piedi.

Chi è Bloody Mary

Bloody Mary è il nome attribuito a questo demone entrato a far parte della cultura mondiale grazie al cinema. Tuttavia di Bloody Mary ci sono diverse varianti con cognomi differenti. Ad esempio Mary Whales, Mary Worthington, Mary Johnson ed altri nominativi simili. Il rituale in questione prevede di posizionarsi davanti allo specchio del bagno e in base alle varie zone geografiche si deve pronunciare per 3, 5, 13 o 20 volte una frase con il nome del demone da invocare.

Talvolta la frase deve iniziare con “Io odio” oppure” Io credo in” seguito dal nome del demone. Dopo il rito della pronuncia del nome il demone potrebbe uscire dallo specchio per aggredire, ad esempio colpendo o graffiando, la persona che ha nominato il suo nome.

Svarta Madame in Svezia

Maria la sanguinaria è invocata in tutto il mondo. Ad esempio in Svezia il suo nome è “Svarta Madame” e la frase da pronunciare è la seguente: “Black Madame come out“.

La regina di Picche in Russia ed Estonia.

In Russia ed Estonia vi è la “Regina di picche”, evocata con la carta da gioco Regina di Picche riflessa in uno specchio. Una scala deve essere disegnata e la Regina sotto forma di scintilla o donna vestita di nero abbandona la carta da gioco per scendere le scale. Ma per evitare che il demone esca dallo specchio per aggredire chi lo ha invocato è necessario cancellare velocemente l’ultimo scalino disegnato sullo specchio.

Le origini del mito

la leggenda di Maria la sanguinaria
Illustrazione donna mistica. Foto di StockSnap da Pixabay

Sono stati effettuati diversi studi a causa del forte legame tra mito e rituale che accomuna questo fenomeno mondiale e le origini del fenomeno potrebbero dipendere ad esempio dai tempi della persecuzione alle streghe. Oppure la leggenda potrebbe derivare da donne uccise in modo violento che cercano il modo per vendicarsi sugli esseri umani dal mondo dei morti.

Maria la sanguinaria e la Llorona

Maria la sanguinaria è in qualche modo collegata alla figura della Llorona, la donna che piange in cerca dei suoi figli perduti?

La similitudine tra le due donne demoniache potrebbe essere ricercata nello specchio in cui Maria la sanguinaria, o Bloody Mary vivrebbe e lo specchio d’acqua in cui si celerebbe la Llorona. La Llorona è una figura con diverse versioni della leggenda.

Secondo una delle tante leggende la Llorona era una giovane donna che avrebbe annegato i suoi tre figli per compiacere l’uomo con cui li aveva concepiti in quanto egli non li voleva nella loro relazione. L’uomo aveva promesso ingannevolmente alla donna che l’avrebbe sposata solo se senza figli, in seguito però l’uomo ha sposato comunque un altra donna.

Per questo motivo la Llorona è impazzita perdendo gli occhi cancellati dalle sue innumerevoli lacrime di dolore e si aggira nei fiumi alla ricerca dei figli che ha ucciso. Una leggenda afferma che la donna colpevole dell’omicidio dei suoi figli si chiamasse Maria. E’ questo il collegamento tra Bloody Mary, Maria la sanguinaria e la Llorona?

Approfondimenti:

Visita la sezione nel sito sul Mondo del paranormale.

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo di Erika Di Cuonzo” .

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il Booktrailer del libro:

651 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
ParanormaleUfo ed alieni, abduction

Et di Varginha in Brasile, un caso controverso.

5 Min. lettura
Et di Varginha in Brasile, un caso controverso unico al mondo, ancora sotto i riflettori dell’ufologia. I testimoni cosa videro?
Il Mondo del ParanormaleParanormale

Jack in the box la leggenda del Demonio nella scatola

2 Min. lettura
Jack in the box la leggenda dei demoni nella scatola.
CuriositàI Misteri

The russian experiment, creepypasta o realtà?

3 Min. lettura
The russian experiment, creepypasta o realtà? Cinque uomini in una camera a gas con una sostanza che inibisce il sonno, che succederà?