ParanormaleUfo ed alieni, abduction

I figli degli alieni siamo noi?

2 Min. lettura

I figli degli alieni siamo noi?

Secondo una teoria del mondo ufologico gli esseri umani sono stati creati da una razza aliena e all’interno della comunità sarebbero presenti figli ibridi, nati dall’unione tra esseri umani e alieni.

Fin dall’antichità l’uomo è alla ricerca di prove riguardo l’esistenza di altre forme di vita nello spazio. Un esempio è la continua ricerca di vita nei Pianeti limitrofi alla Terra e la ricerca di acqua nei Pianeti appartenenti al sistema solare. L’acqua è, secondo gli studiosi, fonte della vita come noi la conosciamo.

Nell’acqua vi è la presenza di microrganismi propulsori della creazione delle forme viventi che popolano il nostro Pianeta. Sono numerosi gli scritti riconosciuti dalla scienza ufficiale che affrontano questo argomento: la nascita della vita sulla Terra. D’altronde vi sono gli ufologi che rinnegano alcune fondamenta scientifiche e la spiegazione della nascita della vita sul nostro Pianeta Terra.

I figli degli alieni siamo noi
Illustrazione dello Spazio. Foto di Stefan Keller da Pixabay

Secondo alcune teorie la vita non è nata sulla Terra ma le creature che la popolano sono state tutte inserite nell’ambiente da creature extra terrestri. Oppure altre teorie ufologiche ipotizzano che solo l’uomo sia stato inserito nel pianeta Terra dagli alieni e questa sia la spiegazione per cui l’uomo fondamentalmente possiede caratteristiche che discostano notevolmente dalle altre creature che popolano il Pianeta.

Per quale motivo l’uomo è evoluto, intelligente e alla continua ricerca di altre forme di vita nello Spazio? Forse perchè inconsciamente l’uomo è alla ricerca delle sue origini non terrestri?

Curiosità:

In internet esiste una sorta di comunità frequentata da numerose donne nota come Hybrid Children in cui le persone sono alla ricerca del concepimento di bambini con creature aliene. Alcune donne affermano di aver avuto rapporti sessuali con creature aliene e di avere concepito dei figli. I bambini nati da questi accoppiamenti tra esseri umani e alieni sono ibridi in teoria già presenti nel nostro Pianeta da molto tempo perfettamente mimetizzati tra la popolazione.

Star Children, chi sono?

Gli “Star Children”, “Bambini delle Stelle” o “Bambini Indaco” sono bambini presenti sulla Terra dotati di caratteristiche sovraumane come un intelligenza iper sviluppata con l’insita conoscenza dei Pianeti e dei misteri dello Spazio. Gli Star Child sembra siano dotati di poteri paranormali come telecinesi, capacità di manipolare spazio e tempo ed altri poteri psichici come la telepatia e visioni psichiche.

Il governo cinese fece una ricerca, nel 1982, di questi bambini super dotati tra la popolazione. Gli Star Child potrebbero essere i “bambini prodigio” come alcuni bambini in età prescolare dotati delle capacità di un adulto. Sono numerosi i bambini e i ragazzi noti con abilità straordinarie. Gli Star Child potrebbero essere degli Hybrid Children?

Secondo la teoria degli Star Child anche personaggi come Mozart e Picasso potrebbero essere figli degli alieni.

Il teschio di Starchild:

Nel 1920 in Messico a Copper Canyon è stato ritrovato un cranio anomalo con una datazione di oltre 900 anni di un bambino di circa 5 anni noto come Teschio di Starchild. La conformazione del cranio presentava un anomalia era oblungo, con un prolungamento sulla nuca,. Secondo alcune teorie forse si trattava di idrocefalia una malattia che provoca questo tipo di deformazione al cranio oppure il teschio apparteneva ad uno Star Child deceduto?

Le caratteristiche del cranio ad oggi sono ritenute anomale e non coincidenti con le misure di un cranio di un bimbo di 5 anni. Un mistero molto attuale.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito su Ufo e Alieni.

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo. (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com. Il libro è disponibile su Amazon.

Di seguito scopri il libro di Erika Di Cuonzo: Gatti demoniaci, le leggende. Tu quale gatto vorresti?

668 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàParanormaleTutto sul mondo animale

La leggenda Maneki Neko statuina a forma di gatto

1 Min. lettura
La leggenda Maneki Neko statuina a forma di gatto portafortuna giapponese.
CuriositàIl Mondo del ParanormaleParanormaleTutto sul mondo animale

I gatti proteggono le anime dei defunti?

2 Min. lettura
I gatti proteggono le anime dei defunti? Una leggenda narra che i gatti fossero i protettori delle anime dei defunti.
CreatureParanormaleStrane creature terrestri

Killakee House e il gatto demoniaco a Dublino

2 Min. lettura
La villa Killakee House infestata da un gatto demoniaco, Dublino Secondo una leggenda irlandese una villa nota come Killakee House a Dublino era infestata da un demoniaco gatto nero.