ChupacabraGli attacchi di creature sconosciuteStrane creature e criptozoologia

Video di una creatura terrificante in Argentina.

2 Min. lettura

Video di una creatura terrificante in Argentina.

22 Aprile 2021

Argentina.

Alcuni video di una strana creatura che ricorda un lupo mannaro, un cane mutante oppure un chupacabra stanno terrorizzando l’Argentina.

Questi video sono stati diffusi in internet. Uno in particolare proviene dalle telecamere di sicurezza di un club il Club de polo a Lomas de Mariló a Buenos Aires.

Video di una creatura terrificante in Argentina.

Creatura sconosciuta in video terrorizza l' Argentina
Illustrazione di un cane mutante. Foto di Ignacio DG da Pixabay

Il video in questione ha creato molto scalpore anche a Buenos Aires a Bella Vista. La notte in cui è stato girato il video i cani ululavano come impazziti.

Il 25 maggio alcuni testimoni di un’altra città, San Juan, affermano di aver visto la stessa identica creatura. A San Juan sono stati trovati uccisi capre e questa volta anche cani.

Chi ha visionato il video ha riconosciuto la strana creatura. Qualcuno ha affermato che si possa trattare della stessa creatura avvistata in varie zone e città dell’Argentina. Anche a Parque Los Robles (La Reja).

Conclusioni:

I video in questione non mostrano immagini molto chiare per cui la Polizia Locale non ha potuto affermare con sicurezza di che animale si tratti.

Di seguito un video della strana creatura su Youtube:

Buenos Aires

Parque Los Robles è stata filmata da videocamere di sorveglianza questa strana strana creatura. Il video è inquietante e i cani abbaiano contro la creatura insistentemente.

Sembrerebbe che si tratti sempre della stessa creatura ripresa già più volte che si sposta in Argentina.

Rituali religiosi?

Gli inquirenti non escludono a priori che possa trattarsi di rituali legati ad esempio a Sette di origine religiosa. Ad esempio potrebbe trattarsi di rituali legati alla magia nera. In questi rituali sono spesso utilizzati animali come vittime sacrificali.

Un Chupacabra?

Oppure si tratta realmente del mitologico Chupacabra?

Il mito del chupacabra ha origine proprio in America Latina e in molte zone gli abitanti credono realmente nell’esistenza di questa bizzarra creatura. Il chupacabra è una strana creatura sfuggente che si nutre del sangue degli animali da fattoria come le capre.

Il suo modus operandi include il dissanguamento delle vittime tramite tre fori generalmente nel collo. Le vittime del chupacabra non presentano il tipico rigor mortis, rigidità cadaverica. Non vi sono prove fotografiche o resti di questa creatura mai documentati.

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sul chupacabra.

Tutto sul chupacabra

Di seguito leggi l’articolo del sito sul chupacabra:

Chupacabra mito o realtà?

536 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
ChupacabraTeorie e Relazioni

Alieni o chupacabra mutilano animali in Argentina?

3 Min. lettura
Alieni o chupacabra mutilano animali in Argentina? 25/08/2021 Sono stati rinvenuti in Argentina nel mese di agosto 2021 numerosi animali mutilati come capre,cavalli, maiali, mucche e pecore.
ChupacabraStrane creature terrestri

Mistero chupacabra o lupo mannaro in Messico?

2 Min. lettura
Mistero un chupacabra o un lupo mannaro ha attaccato e ucciso bestiame in Messico? Giovedì 26 agosto 2021.
Le creature italianeStrane creature e criptozoologiaStrane creature terrestri

Buon Natale con i Lupi Mannari dell'Irpinia

3 Min. lettura
Buon Natale con i lupi mannari dell’Irpinia. In Irpinia, in Provinicia di Avellino, vi è la radicata credenza che questa zona territoriale sia luogo di presenza di Lupi Mannari.