CreatureLe creature italianeStrane creature terrestri

La leggenda dei cavalli verdi in Sardegna

3 Min. lettura

La leggenda dei cavalli verdi in Sardegna

Sardegna.

A Monteleone Rocca Doria in provincia di Sassari si narra da lungo tempo che vivessero i Caddos birdies leggendari piccoli cavalli verdi. Questa leggend,a che narra dell’esistenza di piccoli cavalli dal manto di colore verde, si estende anche in altre zone della Sardegna ma a Monteleone è molto radicata.

Secondo quest’antica leggenda una persona possedeva un esemplare di Caddos birdie proprio a Monteleone quanto la valle del Temo era incolta e ricca di querce. Questi piccoli cavalli dal manto verde, rari da avvistare, sembra vivessero in prossimità del fiume e possedessero facoltà magiche e benefiche.

Sempre secondo la leggenda anche il Re di Monteleone possedeva un cavallo dal manto verde.

La leggenda dei cavalli verdi in Sardegna

La leggenda dei cavalli verdi
Illustrazione di un cavallo. Foto di Džoko Stach da Pixabay

La leggenda del villaggio di Bosa

Si narra che nel villaggio di Bosa vivesse un pescatore, disperato, in quanto non riusciva più a raccogliere il corallo bianco e rosso sufficiente per sfamare i suoi sette figli. Ogni giorno si recava in mare sempre più sconsolato e stanco. Un giorno rientrando con la sua imbarcazione vide una nube di polvere creata da alcuni cavalli al galoppo.

L’uomo si avvicinò cautamente alla nube giungendo a Monteleone Rocca Doria proprio ai piedi del Monte Germinu, dove degli strani cavalli sostavano. I cavalli di dimensioni minute emanavano odore di felce e di muschio. Il loro manto era del colore del mare, verde acqua.

Uno dei cavalli si avvicinò a lui e disse “Non rattristarti , da domani, ogni volta che uscirai per mare, avrai più fortuna. E i tuoi figli non soffriranno più la fame e avranno una vita felice “. I cavalli si dispersero e il pescatore dal giorno dopo riuscì a raccogliere i coralli per sfamare la sua numerosa famiglia.

In una porzione di roccia a Monteleone Rocca Doria è possibile vedere l’impronta dello zoccolo di un cavallo, forse un cavallo magico col manto verde impressa nella roccia.

Curiosità:

-“Sa urmina de su caddu irde” indica l’impronta del cavallo verde.

– “Homine affortunadu pius raru chi sos caddos birdes” significa “un uomo fortunato è più raro dei cavalli verdi“.

Conclusioni:

Probabilmente questi cavalli di piccole dimensioni sono realmente esistiti in questa zona della Sardegna. Il manto verde degli animali era probabilmente dovuto ad un tipo di alghe che si sviluppava su di essi a causa dell’ambiente umido in cui vivevano.

Approfondimenti:

Scopri la sezione del sito su Le strane creature nel mondo.

I libri di Erika Di Cuonzo.

Scopri il libro gatti magici o demoniaci, Le leggende. Tu quale gatto vorresti? Disponibile su Amazon, Kobo e Google Play

Secondo alcune leggende, il gatto è l’unico animale in grado di tenere testa al Diavolo, inoltre, gli sono attribuiti poteri paranormali che in passato ne hanno quasi causato lo sterminio. Alcune di esse narrano l’esistenza di gatti giganti, forse alieni, dotati di lunghe zanne e caratteristiche paranormali. Dunque, il gatto, potrebbe davvero essere un animale magico, oppure si tratta di un demone? In questo volume sono raccolte alcune tra le più suggestive leggende sui gatti.

Buona lettura

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di Chupacabramania,com:

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo. (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di Chupacabramania.com

Scopri il libro di Erika Di Cuonzo Chupacabra creatura mitologica o reale?:

741 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CreatureLe creature italianeStrane creature terrestri

I leggendari Morkies del Trentino Alto Adige

2 Min. lettura
I leggendari Morkies del Trentino Alto Adige I Morkies sono elfi di montagna in grado…
CreatureLe creature italianeStrane creature terrestri

La strana creatura di Fiesole del 1900

2 Min. lettura
La strana creatura di Fiesole del 1900
ChupacabraStrane creature terrestri

Donna di 80 anni vittima di un chupacabra?

2 Min. lettura
Una violenta uccisione ha visto coinvolto una donna anziana María Vicenta Carrasco. La donna di 80 anni è stata forse vittima di un chupacabra?