CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Bambino scomparso a Gardaland, creepypasta

2 Min. lettura

Bambino scomparso a Gardaland, creepypasta o verità?

La storia del bambino scomparso a Gardaland nel 1995 è una creepypasta (storia del terrore) o una verità?

Gardaland è un noto parco giochi italiano sito nel confine tra Lazise e Castelnuovo del Garda in provincia di Verona nella regione Veneto. Nel 1993 è stata inaugurata nel parco un’attrazione divenuta molto famosa chiamata “I Corsari”. Si tratta di un’attrazione la quale, come si evince dal nome, affronta il tema dei pirati, dove con una piccola imbarcazione in un percorso in acqua, si effettua una visita a un mondo incantato di pirati e creature marine. Infatti l’attrazione è ricca di squali, pirati, navi e una creatura marina spaventosa, una sorta di drago, con viso umanoide è molto apprezzata dai visitatori del parco.

Immagine del mostro marino nell'attrazione I corsari.
Immagine del mostro marino nell’attrazione I corsari. fonte immagine: Foursquare

Proprio questa sorta di mostro marino con viso umano è alla base di questa leggenda, o creepypasta, che coinvolge Gardaland, ma vi è un fondo di verità?

Il mostro marino rappresentato nell’attrazione in questione è molto grande, solo la parte superiore della statua emerge dalle acque ed è sorretta da una struttura apposita al di sotto della superficie dell’acqua. La profondità utilizzata per la base del mostro marino è di quasi 4 metri.

Il bambino scomparso

Nel mese di aprile del 1995 Gardaland si è ritrovato coinvolto in un caso di scomparsa di persone. In quanto un bambino di otto anni scomparse nel nulla proprio mentre si trovava all’interno del noto parco divertimenti. Le ricerche da parte delle forze dell’ordine si concentrarono in ogni zona del parco ma porsero maggiore attenzione all’attrazione de I Corsari. Dal momento che un testimone, minorenne, aveva rilasciato una dichiarazione sconcertante riguardo un bambino potenzialmente annegato all’interno dell’attrazione le forze dell’ordine si trovarono costrette ad indagare a fondo.

Il testimone disse di aver visto un bambino cadere dalla finta imbarcazione, che stava seguendo un percorso obbligato in acqua, all’interno dell’attrazione de I Corsari proprio nei pressi dell’enorme mostro marino con viso umanoide.

Bambino scomparso a Gardaland
Gardaland. Foto di postcardtrip da Pixabay

Il bambino dell’epoca descrisse ciò che aveva visto evidentemente sconvolto affermando di aver visto il bambino dibattersi, urlare ed infine affogare per poi scomparire alla sua vista lentamente risucchiato dalle acque al di sotto della statua del mostro marino.

Le persone che si trovavano con il giovane testimone affermarono che la giostra al suo interno era troppo chiassosa e la luce troppo scarsa per poter vedere chiaramente qualcuno nell’acqua oppure udire eventuali urla di una persona. I potenziali testimoni interrogati non furono di alcun aiuto per le forse dell’ordine.

La leggenda di Gardaland.

Una leggenda narra che le ossa del bambino siano ancora tra gli ingranaggi dell’attrazione dove il corpo del bambino era stato stritolato. Quando le ricerche all’interno di Gardaland non ebbero riscontro positivo anche a Verona città iniziò la ricerca del bambino.

Conclusioni:

Forse si è trattato, secondo gli inquirenti, di un caso di rapimento, il bambino non è mai stato ritrovato. Questo evento di cronaca nera ha dato vita ad una Creepypasta, ovvero storia dell’orrore, che riguarda il parco giochi. Ne l’attrazione I Corsari non è mai stata trovata alcuna traccia del bambino scomparso.

Approfondimenti:

Visita la sezione sulle Curiosità nel mondo.

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo. (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com.

Scopri il libro “Gatti magici o demoniaci? Le leggende. Tu quale gatto vorresti? Di Erika Di Cuonzo

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com.

753 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoParanormale

Leone il cane fifone e le sue origini

3 Min. lettura
Leone il cane fifone serie animata horror prende spunto da storie vere?
CreatureI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoStrane creature terrestri

Slenderman leggenda o verità

2 Min. lettura
Slenderman leggenda o verità? Lo Slenderman secondo la leggenda creata intorno al suo personaggio si aggirerebbe di notte nei boschi
I luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoIl Mondo del ParanormaleParanormale

Gli spettri di Corso Monforte a Milano

2 Min. lettura
Gli spettri di Corso Monforte. Secondo una leggenda questa via a Milano è spesso visitata da spettri in una lunga e inquietante processione.