CuriositàI Misteri

La morte di Spongebob

3 Min. lettura

La morte di Spongebob

Spongebob è il famoso personaggio principale della serie animata nota come Spongebob. In questa serie animata, di origini statunitensi, Spongebob è una spugna di colore giallo che ha come migliore amico una stella marina che si chiama Patrick Stella. Spongebob ha un vicino di casa che lo compatisce poco e niente alquanto irascibile che si chiama Squiddi Tentacolo, una sorta di polpo verde. I personaggi vivono a Bikini Bottom, una città immaginaria sottomarina, in cui spicca il Krusty Krab locale che produce e vende deliziosi hamburger in cui lavora Spongebob insieme a Squiddi.

Il proprietario del locale è Mr.Krusty, avido granchio, che è anche il datore di lavoro di Spongebob. Questi sono solo alcuni dei personaggi principali della serie televisiva animata Spongebob, ma che fine fanno i personaggi una volta completata la serie tv?

Secondo alcuni racconti da brivido della rete, o creepypasta, Spongebob nell’ultima puntata, mai trasmessa, perde la vita per mano del suo cinico vicino di casa Squiddi.

Si dice che esista un ultimo introvabile episodio della serie animata: La morte di Spongebob. Ma si tratta di un episodio reale o di un invenzione creata ad hoc per impressionare gli utenti della rete?

La morte di Spongebob

La morte di Spongebob
I personaggi principali di Spongebob. Foto di InspiredImages da Pixabay

In questo introvabile episodio invece delle classiche bolle fluttuanti, che sono utilizzate dai creatori come intramezzo durante la visione della puntata, vi sono delle schermate nere.

Primo atto:

Tra una schermata e un altra è possibile vedere Squiddi, irascibile come suo consueto, che tenta di suonare il clarinetto, preparandosi per un concerto, disturbato da Patrick e Spongebob che giocano rumorosamente a nascondino. Squiddi inveisce contro i due amici i quali lo deridono facendolo esplodere di rabbia. Squiddi minaccia di morte Spongebob avvicinandosi a lui. Spongebob cerca di calmare Squiddi il quale rientra in casa per ricomparire poco dopo con un coltello da cucina in mano. In preda ad una furia omicida Squiddi uccide Spongebob accoltellandolo tra le grida di Patrick Stella.

Secondo atto:

Subito dopo la morte di Spongebob, tutti i suoi amici sono al Krusty Krub a piangerlo. Al ” Cimitero dei Vagabondi” dove si è recato su suggerimento di Sandy Scoiattolo Patrick scoppia in lacrime disperate sulla tomba del suo migliore amico Spongebob.

Terzo atto:

Patrick viene mostrato dopo la scritta “30 anni dopo” dimagrito, triste in una stanza buia completamente da solo mentre si toglie la vita con un coltello da cucina.

Nel frattempo Squiddi è diventato sposo e padre di due piccoli ed è in splendida forma senza dispiacersi per il suo scomparso vicino Spongebob.

Finale alternativo per Squiddi: Suicide Squiddi, il suicidio di Squiddi.

La morte di Spongebob
Squiddi, personaggio di
Spongebob. Foto di InspiredImages da Pixabay

Secondo un altra versione della creepypasta Squiddi fallisce miseramente al concerto e viene insultato e deriso dagli spettatori. Squiddi e si rinchiude piangente in camera. Nell’episodio Squiddi è inquadrato mentre piange ma si sente qualcuno ridere in sottofondo e appaiono foto di persone decedute barbaramente uccise. Le immagini e i suoni si interrompono, il letto con il viso di Squiddi scompaiono e lo spettatore assiste ad un viso spiritato di Squiddi con occhi rossi che si muove su uno sfondo simile ad un televisore in avaria, ipnotico. In sottofondo suoni indistinti e inquietanti, voci, risate e pianti e Squiddi improvvisamente chiude gli occhi e scompare segnando la fine del sinistro episodio.

Conclusioni:

Al lettore la conclusione se questi episodi esistano realmente o si tratta di pura invenzione.

Approfondimenti:

Scopri nel sito altre creepypasta come questa.

Infine scopri i libri di Erika Di Cuonzo

Scopri il libro gatti magici o demoniaci, Le leggende. Tu quale gatto vorresti? Disponibile su Amazon, Kobo e Google Play

Secondo alcune leggende, il gatto è l’unico animale in grado di tenere testa al Diavolo, inoltre, gli sono attribuiti poteri paranormali che in passato ne hanno quasi causato lo sterminio. Alcune di esse narrano l’esistenza di gatti giganti, forse alieni, dotati di lunghe zanne e caratteristiche paranormali. Dunque, il gatto, potrebbe davvero essere un animale magico, oppure si tratta di un demone? In questo volume sono raccolte alcune tra le più suggestive leggende sui gatti.

Buona lettura

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di Chupacabramania,com:

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo. (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

Di seguito il book trailer del libro sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com

741 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI MisteriParanormalePersone straordinarie

Anne Hathaway e suo marito sosia di Shakespeare

2 Min. lettura
Anne Hathaway e suo marito sosia di Shakespeare. Si tratta di un fenomeno paranormale o di una semplice coincidenza?
CuriositàI Misteri

La leggenda del film Five Night at Freddy's

3 Min. lettura
La leggenda dell’origine del film Five Night at Freddy’s.
CreatureCuriositàStrane creature terrestri

La leggenda del Grinch che odia il Natale

2 Min. lettura
La leggenda del Grinch che odia il Natale.