CuriositàIl Mondo del ParanormaleParanormale

Il Malocchio la superstizione più antica del mondo

3 Min. lettura

Il Malocchio è la superstizione più antica del mondo

Il Malocchio è una credenza che resiste nel tempo anche senza alcuna spiegazione scientifica. La convinzione che una persona abbia la capacità tramite lo sguardo malevolo di portare sfortuna a chi guarda è molto radicata. L’effetto del Malocchio è generalmente negativo il suo significato è “occhio che getta il male” . In Italia il Malocchio è noto anche con il termine iettatura o jettatura, fattura, occhio del male, occhio del Diavolo e tanti altri termini.

La persona colpita da questo sguardo malevolo, diabolico o forte, presenterà in un secondo momento dei sintomi tipici da Malocchio. La persona colpita si sente generalmente stanca, depressa, di pessimo umore, con vomito, nausea, mal di testa e talvolta numerosi eventi sfortunati si abbattono su di essa, da problemi economici a problemi di salute. Anche la mente della persona è oggetto di pensieri carichi di negatività ed è agitata e fa fatica a dormire e potrebbe essere più scorbutica del solito. In pratica la persona soggetta al Malocchio potrebbe cambiare la sua persona e il suo carattere in peggio.

La persona in grado di lanciare il Malocchio potrebbe essere una persona invidiosa, gelosa e rabbiosa nei confronti di chi guarda. Ma vi sono persone inconsapevoli con “l’occhio forte” che causano il Malocchio in chi guardano. Il Malocchio può essere causato ad esempio da una bugia o un complimento non sentito per davvero oppure da qualcuno che “parla alle spalle della persona invidiata”.

Il Malocchio la superstizione più antica del mondo.

Si può guarire dal Malocchio?

Il malocchio la superstizione più antica
Amuleto per proteggere dal Malocchio. Foto di zehra saldirdak da Pixabay

Una donna, una sorta di Guaritrice, in genere una persona anziana è in grado di sconfiggere il Malocchio in chi ne è colpito tramite rituali ben specifici tramandati di generazione in generazione. Quando questa capacità di individuare e sconfiggere il Malocchio viene tramandata la persona perde questa sorta di potere o magia. Questo maleficio può colpire adulti, ragazzi, bambini e neonati. Secondo la leggenda popolare sono proprio i bambini i più soggetti ad subire il Malocchio perchè più deboli e indifesi.

Gli amuleti contro il Malocchio

Il malocchio la superstizione più antica
Amuleti a Napoli contro il Malocchio. Foto di Mirko Bozzato da Pixabay

Tuttavia sono utili amuleti e talismani ( ad esempio sacchetti di sale, chiodi, aglio) per proteggere noi stessi e i nostri cari dal Malocchio. L’italia è una nazione molto legata a queste supertizioni o tradizioni o realtà per chi crede nella loro esistenza. Per ovviare alla sfortuna in Italia sono utilizzati molti oggetti simbolici per proteggersi dal Malocchio e dalla sfortuna ad esempio sono conosciute le corna da fare con le mani, toccarsi i genitali indossare un crocifisso al collo sono solo alcuni rituali, idossare abiti di colore rosso.

Chi non crede nel Malocchio d’altro canto può non vedere nessi logici in avvenimenti tipicamente “da Malocchio”.

Il Malocchio la superstizione più antica del mondo e gli animali.

Il Malocchio può colpire anche gli animali e può essere effettuato da animali come serpenti e rospi.

Gli oggetti e il Malocchio.

Anche gli oggetti possono essere portatori di Malocchio ed è bene gettare oggetti e indumenti di chi ci vuole male per evitare di essere colpiti dal Malocchio. Acqua e sale devono essere utilizzati per lavare gli oggetti e i pavimenti, sacchetti di sale in punti appositi della casa sono utili per difendersi dal Malocchio.

Conclusioni:

Secondo recenti studi le popolazioni con idee radicate, superstizioni, come il Malocchio sono indice di un basso grado di civiltà e razionalità di una popolazione. Infatti i Guaritori sono generalmente persone che risiedono in luoghi poco avanzati culturalmente. Ma nel qual caso in cui una persona ritenga di essere stata colpita dal Malocchio vi sono persone che si ritengono in grado di “curarla”. Lascio a voi lettori la scelta se credere o meno nel Malocchio.

Di seguito un video riguardo il rito più famoso per liberarsi dal Malocchio:il rito dell’olio.

Il rito dell’Olio decade quando il piatto non è ben lavato, secondo uno studio del Cicap l’olio ha una reazione differente se vi sono o meno altri residui di olio sul fondo del piatto.

Qui lo studio effettuato dal CICAP, un’associazione che effettua studi riguardo fenomeni paranormali :

Così si toglie… il malocchio.


Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sul Mondo del paranormale

567 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondoI Misteri

Inspiegabile esplosione a Tunguska in Russia, 1908

3 Min. lettura
Inspiegabile esplosione a Tunguska in Russia, 1908. 80 milioni di alberi, abeti e betulle per la maggior parte, racchiusi in circa 1240 km di foresta sono stati rasi al suolo nel 1908.
ParanormaleUfo ed alieni, abduction

Gli alieni fotografati o ripresi in video, verità o fake?

1 Min. lettura
Gli alieni fotografati o ripresi in video, verità o fake?
CuriositàI luoghi misteriosi e le scoperte più strane nel mondo

Il Ballo della capra e il Capodanno rumeno

2 Min. lettura
Il Ballo della capra e il Capodanno rumeno. In Romania la capra da secoli è considerata un animale sacro che appare poco prima dell’inizio dei raccolti, alla capra è dedicato un antico rituale noto come il”Ballo della capra”.