CuriositàI Misteri

Il rituale delle 11 miglia per realizzare un desiderio

2 Min. lettura

Il rituale delle 11 miglia per realizzare un desiderio.

In internet tra le numerose creepypasta o storie dell’orrore vi è il “rituale, o gioco, delle 11 miglia”

Questo rituale, o gioco, consiste nel percorrere in automobile 11 miglia, la regola principale per superare il rituale è quella di non fermarsi lungo la strada per nessun motivo. 11 miglia sono circa 17.7 chilometri e percorrerli senza fermare mai l’autovettura non è un compito semplice. Lo scopo di questo pericoloso e improbabile “gioco o rituale” potrebbe causare, se seguito alla lettera, incidenti automobilistici con conseguenze potenzialmente gravi.

Il rituale per realizzare un desiderio

Il rituale delle 11 miglia
Auto in una strada. Foto di Marlene Bitzer da Pixabay

Chi porta a termine questo rituale ottiene la realizzazione di un desiderio immediatamente o in un secondo momento, mentre chi fallisce nel gioco finisce condannato in un limbo. Il limbo è la strada stessa in cui il perdente sarà condannato a guidare per l’eternità, intrappolato nel rituale stesso.

Le regole del gioco:

  • La radio deve essere sempre spenta come il cellulare.
  • Non si possono superare i 48 km orari di velocità per tutta la durata del “gioco” e non ci si deve mai fermare.
  • Vietato abbassare i finestrini.

La strada su cui si svolge il rito deve essere un rettilineo in campagna su cui ci si deve trovare al tramonto. Il rito ha inizio nel momento in cui si accende il motore dell’autovettura. Lungo il percorso possono apparire cose spaventose, come ombre, fantasmi e ostacoli misteriosi.

Il rituale delle 11 miglia
Fantasma nella strada. Foto di Press ???????? Love you ???? da Pixabay

Nell’ultimo miglio di percorrenza appare un vicolo cieco, in quel momento gli occhi del guidatore devono essere chiusi esprimendo un desiderio e in seguito riaperti. Alla conclusione del percorso, avvenuto in modo corretto, il guidatore si ritrova all’inizio del suo percorso del rituale. Egli è libero con il desiderio esaudito o che sarà esaudito a breve. Se invece il rito fallisce la condanna sarà il vagare in auto per l’eternità senza aver ottenuto la realizzazione del desiderio. Mi raccomando non eseguitelo mai, è un “gioco” fantasioso, molto pericoloso e privo di ogni logica.

Curiosità:

Di seguito leggi nel sito l’articolo del sito su altre creepypasta in Internet:

Le creepypasta in internet dallo spaventoso Jonathan Galindo alla prova mortale nota come Blue Whale.

Di seguito il video sul canale YouTube di ChupaCabraMania!

Approfondimenti:

Visita la sezione del sito sui Misteri e Paranormale nel sito

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com. Il libro è disponibile su Amazon.

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

662 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CuriositàTutto sul mondo animale

I gatti soffocano i neonati nel sonno? Veramente?

2 Min. lettura
I gatti soffocano i neonati nel sonno rubando loro il sonno? Veramente? Mito o leggenda?
CuriositàI Misteri

Ibernati da vivi? Si tratta di realtà o fantascienza?

4 Min. lettura
Ibernati da vivi? E’ possibile? Si tratta di realtà o fantascienza?
I MisteriIl Mondo del ParanormaleParanormale

La leggenda di Maria la sanguinaria, Bloody Mary

2 Min. lettura
La leggenda di Maria la sanguinaria, Bloody Mary, la Llorona e altre figure demoniache femminili.