Chupacabra

Argentina una famiglia affronta il chupacabra

2 Min. lettura

Argentina una famiglia affronta il chupacabra

Argentina: una famiglia affronta il temuto chupacabra

Testimonianza anno 2008.

“Siamo Alberto ed Alicia, stiamo per raccontarvi la nostra sorprendente storia. La nostra storia riguarda un incontro ravvicinato con un animale che potrebbe essere il temibile chupacabras”. Inizia in questo modo la testimonianza di questa coppia risalente al 2008.

“Siamo a Santa Rosa una provincia di La Pampa ad ovest di Buenos Aires. Viviamo in un piccolo campo di circa settanta ettari dove abbiamo una trentina di mucche e altro bestiame. Il nostro paese ha di recente subito una serie di strani avvenimenti di mutilazioni animali, attribuiti a questo animale bizzarro.”

Argentina una famiglia affronta il chupacabra

Foto di Buenos Aires Foto di Matias Cruz da Pixabay

Questa la dichiarazione dei protagonisti della vicenda. L’inverno era solo agli inizi e la coppia era solita a far rientrare il bestiame alle cinque del pomeriggio.

Quel pomeriggio Alberto ha notato tre dei suoi capi distanti dal resto della mandria a circa 200 metri dalla stalla.

Argentina una famiglia affronta il chupacabra

“Questo ci ha sorpreso perché le mucche sono ormai abituate a questa routine quotidiana e raramente si allontanano di loro iniziativa. Da notare che il pascolo si trova vicino ad una fitta macchia di vegetazione. Per questo motivo ci siamo subito allarmati e siamo saliti in fretta sul nostro furgoncino per raggiungere i capi dispersi.

Una volta vicini agli animali abbiamo notato che si stavano allontanando ancora di più. Nostro figlio una volta sceso dal pick up ha notato un forte odore sgradevole e pervasivo. Abbiamo cercato la fonte dell’odore e a circa trecento metri, nel deserto, giaceva il corpo di una mucca a cui erano stati mutilati i genitali e gli organi interni”

Secondo la testimonianza non vi erano tracce di sangue nei dintorni dell’animale ed è un fenomeno sorprendente.

I testimoni hanno setacciato la zona per dieci minuti ed Alicia ha udito rumori strani nei pressi del pascolo come se qualcuno cercasse di fuggire.

“Ci ha sfiorato l’idea che potesse essere ancora nei paraggi un ladro di bestiame o un animale responsabile della morte della mucca. In realtà a pochi metri abbiamo visto una creatura che corrispondeva alla descrizione del mitico chupacabras.

Lo abbiamo visto per circa dieci secondi, poi è scomparso tra la vegetazione.”

I testimoni hanno descritto il chupacabra come una creatura alta due metri con pelo molto fitto. Il volto simile a quello di un cane, grossi artigli e molto agile, in grado di arrampicarsi e che deambulava con passi saltellanti.

Fonte: Detalinezero.com sito non più funzionante.

 

 

 

 

 

661 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Chupacabra

Il mistero di Gambo mostro marino in Africa

2 Min. lettura
Il mistero di Gambo mostro marino in Africa. Cosa è stato rinvenuto sulla spiaggia nel 1983 a Kotu in Africa?
Chupacabra

Accabadora uccideva su commissione i moribondi

3 Min. lettura
Accabadora uccideva su commissione i moribondi La figura femminile nota come Accabadora o Agabbadora ovvero…
ChupacabraCreatureStrane creature terrestri

Misteriosa creatura bipede fotografata in Texas

1 Min. lettura
Misteriosa creatura bipede fotografata in Texas nei pressi di uno uno zoo, ad Amarillo Potrebbe trattarsi di un chupacabra oppure di un lupo mannaro?