ChupacabraPersonaggi

Reinaldo Rios ed il chupacabra avvistato a Porto Rico

2 Min. lettura

Reinaldo Rios ed il chupacabra avvistato a Porto Rico o potrebbe trattarsi di un Gargoyle?

Reinaldo Rios dal 2010 sta studiando il fenomeno di una creatura denominata dai portoricani “Gárgola“.

In Italia questa figura è conosciuta come “Gargoyle” o più precisamente “doccione“o “gocciolatoio” e la ritroviamo sotto forma di sculture in pietra anche su chiese e abitazioni.

Gargoyle doccione

Gargoyle doccione Foto di 250432 da Pixabay

 
La Gárgola di Porto Rico
Reinaldo Rios

Reinaldo Rios

Reinaldo Rios è un ufologo che in questi anni ha formulato diverse ipotesi su la Gárgola che in questi giorni è stata avvistata più volte dalla popolazione locale di Porto Rico. Secondo alcune persone si nasconderebbe nei monti.

I testimoni affermano di aver avvistato o di essere stati attaccati, anche nel giardino di casa loro, da una creatura alata e grottesca con luminosi occhi rossi.

Una vittima mostrava segni inequivocabili di artigli sullo stomaco e sulla schiena. Un altra vittima racconta di aver visto sparire tra le nubi una figura alata, come un dragone.

Rios ha supposto che la creatura potrebbe essere un uccello preistorico, uno pterodattilo oppure potrebbe trattarsi della possibile evoluzione di un Chupacabra, un Mothman o un Jersey Devil . Tutte creature secondo Rios strettamente collegate tra loro e di origine interdimensionale.

Porto Rico non è nuova a segnalazioni legate al mondo del paranormale. 

Reinaldo Rios ed il chupacabra

Il chupacabras è spesso nominato dai portoricani, è stato proprio in quelle zone uno dei primi avvistamenti. Però di questa creatura  non si riesce a trovare traccia se non la morte degli animali da fattoria al suo passaggio.

Gli animali uccisi dal chupacabra presentano caratteristiche anomale, tra cui tre fori nel collo da cui subiscono il completo dissanguamento e l’assenza di rigor mortis e sangue nel luogo dell’attacco.

Reinaldo Rios nel 2010 organizzò una spedizione sulle tracce del chupacabraGuanica.

Nell’estate del 2012  sono state segnalazioni di attacchi da parte di un potenziale chupacabra, a Vieques.

Reinaldo Rios ha effettuato ricerche accurate ed una vera e propria “battuta di caccia” in quei luoghi.

L’8 settembre 2012 Rios ha intenzione di effettuare ulteriori ricerche a Porto Rico con la collaborazione di veterinari specializzati in fauna selvatica. Sarà accompagnato da cani addestrati, figuare armate e si recherà nelle altre zone in cui ci saranno nuovi avvistamenti.

Le differenze tra Chupacabra e Gargoyle:

La differenza tra il gargoyle e il chupacabras è notevole. La prima si arrampica sui tetti delle abitazioni ad un altezza di cinque o sei metri e sembra un uccello gigante, si mostra all’uomo talvota attaccandolo ma non uccide animali.

Il chupacabra invece non si mostra all’uomo molto spesso. Infatti sono rari gli avvistamenti di questa creatura che invece attacca gli animali da fattoria e quelli domestici.

Approfondimenti:

I gargoyle

I gargoyle sono creature mostrouse posizionate alle sommità delle cattedrali gotiche. Si trovano molto in alto per permettere loro, come vuole la leggenda, di risvegliarsi e difendere la Chiesa dai demoni e dalle persone che potrebbero minacciarla.

I gargoyle non sono mai soli. Infatti spesso sono numerosi e minacciosi anche se la loro reale utilità consiste nel proteggere dal degrado la Cattedrale stessa. Proteggono la cattedrale dirigendo attaverso dei tubi al loro interno l’acqua piovana nella apposite grondaie.

Deriva da questa figura la “Gárgola” che sta spaventando gli abitanti di Porto Rico?

Approfondimenti:

Nell’anno 2019 e 2020 Porto Rico è stata soggetta a numeri terremoti. Ma nonostante la zona sia fortemente sisimica Reinaldo Rios attribuisce i fenomeni alla presenza di un gargoyle nella zona.

Rios afferma che anche nel 2010 dopo il presunto di avvistamento del gargoyle vi è stato un forte terremoto. La stessa cosa starebbe accadendo ora, avvistamenti della creatura e dopo terremoti. Per quale motivo? Rios afferma che potrebbe essere l’apertura di una porta interdimensionale la causa dei fenomeni sismici.

Il video di seguito in cui viene spiegata questa strana teoria:

450 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
Chupacabra

Il chupacabra ha attaccato in India?

2 Min. lettura
Anno 2018 L’India è una zona geografica che solo di recente ha incominciato a denunciare attacchi anomali al bestiame. Questo nuovo tipo di attacco si discosta dai comuni attacchi agli animali da allevamento come capre e pecore.
ChupacabraFilm sul chupacabra

Antonio chupacabra in Harry Potter

1 Min. lettura
Antonio chupacabra in Harry Potter. Possiede sei zampe, denti aguzzi, spine sulla maggior parte del corpo e segni blu con anelli rossi sul suo corpo.
ChupacabraGli ipotetici chupacabras italiani

Testimonianza creatura Alvignanello di Vincenzo Tufano

3 Min. lettura
Testimonianza creatura Alvignanello Campania di vincenzo Tufano. ”Era il tre maggio ( 2020), all’imbrunire, e stavo raccogliendo della legna nel sottobosco. Quando sentii un rumore sordo per nulla familiare, un boato, provenire da un boschetto sito sulla mia destra.