CreatureLe creature italianeStrane creature terrestri

La creatura di Alvignanello, le nuove foto e i video

6 Min. lettura

La creatura di Alvignanello, le nuove foto e i video

Il caso della creatura di Alvignanello è stato affrontato molte volte nel sito ChupaCabraMania.com grazie alla testimonianza di Vincenzo Tufano che si occupa del caso. Vincenzo Tufano è stato testimone diretto di due avvistamenti della creatura, risiede in loco ed è riuscito a scattare alcune foto alla creatura.

Grazie alla sua testimonianza molto materiale su questo misterioso e gigantesco criptide è stato analizzato da lui e dai suoi collaboratori. Oltre a Vincenzo Tufano sono molti altri testimoni che hanno vissuto incontri spaventosi con una creatura anomala nei pressi del fiume Volturno. Alcuni enti televisivi si sono interessati del caso e alcune fotografie sono state divulgate dallo stesso testimone Vincenzo Tufano.

Di seguito le fotografie della creatura.

La creatura lucertiforme dotata di aculei.

Anno 2019.

Di seguito una foto scattata ad una strana creatura lucertiforme che deambulava in posizione eretta ricoperta di aculei descritta simile ad uno struzzo. Un altro testimone ha descritto l’animale alto circa 1.90 metri.

Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è creatura-alvignanello7.jpg
Particolare dello strano essere fotografato. Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Lo strano animale tra i cespugli

Di seguito una foto scattata nel 2019 da un testimone C.B. ad uno strano animale nascosto tra i cespugli con occhi rossi e muso allungato? Quale tipo animale è stato fotografato?

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano
Un immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è creatura-alvignanello3.jpg
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

La testimonianza e la foto scattata da Vincenzo Tufano

10 aprile 2021.

“Nei fotogrammi in questione si nota una presunta entità animale bipede al passo, cioè in fase di deambulazione, infatti la zampa sinistra è staccata dal terreno. L’essere è eretto su due zampe con muso e testa vagamente simile a quella di un coccodrillo. Dalle analisi comparative, nonostante la distanza dall’osservatore sia di 15 metri, si notano le notevoli dimensioni della sagoma. Secondo la testimonianza di Tufano la creatura era simile a un rettile dai tratti coccodrilleschi, ma senza la coda. Tufano, facendo una comparazione con gli alberi, riuscì a calcolare un’altezza di circa 3 metri (o poco meno) dello strano animale. Deambulava su due zampe come un uomo, ma a passi molto lunghi.

Le movenze della creatura.

Questo singolare bipede era pesantemente inclinato in avanti, come se avesse una sorta di gobba. Infatti sul dorso – continua Tufano – spiccava una sorta di grosso aculeo e la sua epidermide era in apparenza umida e scivolosa, come le scaglie dei pesci. Ha percorso più di 50 metri in 10/ 15 secondi, per poi sparire all’interno di un canale. Giusto il tempo per immortalarlo in una foto. Prima di sparire dalla mia vista ha emesso un gemito sordo simile a un ringhio che rimbombava insieme al rumore dei suoi passi pesanti che impattavano sul terreno.

Poi non l’ho più visto. Stava calando il buio e quindi decisi di andare via. Il giorno dopo sul posto trovammo le solite orme a tre artigli, distanziate di due metri le une dalle altre, a conferma dell’enorme stazza. Con l’aiuto delle Autorità Forestali e gli esperti di fauna esotica si cercò di analizzare le orme, cercando di dare un nome a questo animale. Ma la sua classificazione fu ignota.”

Altri due testimoni hanno avvistato la creatura ma hanno deciso di mantenere l’anonimato. Gli enti preposti stanno effettuando

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano
La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Il volto fotografato da una fototrappola posta a quattro metri di altezza.

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Foto risalente all’anno 2020, ma di quale animale si tratta? Potrebbe essere una creatura dragomorfa che si aggirava nei boschi di Alvignanello?

L’articolo completo nel sito La foto della creatura di Alvignanello.

Di seguito una foto scattata alla creatura di notte mentre guadava il fiume Volturno.

Giugno 2020

Una strana creatura è stata fotografata da una fototrappola fissa, sembra che l’animale abbia le zampe immerse nell’acqua. Forse si tratta del mostro di Alvignanello? Dalle immagini si nota chiaramente che l’animale è dotato di aculei e il muso è simile a quello di un coccodrillo, e deambula in posizione eretta.

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Un particolare delle gambe della creatura fotografato da Vincenzo Tufano durante il primo avvistamento del 3 maggio del 2020.

Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Di seguito le foto delle impronte della creatura

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Leggi gli articoli del sito sulla creatura di Alvignanello

Dall’inchiesta su lo strano criptide sauromorfo di Alvignanello di Vincenzo Tufano e dei suoi collaboratori.

Inchiesta su lo strano criptide di Alvignanello, in corso

Forti ruggiti e sibili nella notte, rinvenimento di animali selvatici predati nei boschi, orme giganti a tre artigli non identificate. Vi sono testimonianze di incontri ravvicinati con una strana creatura lucertiforme …

Di seguito la testimonianza di Vincenzo Tufano

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Testimonianza creatura Alvignanello di Vincenzo Tufano

”Era il tre maggio ( 2020), all’imbrunire, e stavo raccogliendo della legna nel sottobosco. Quando sentii un rumore sordo per nulla familiare, un boato, provenire da un boschetto sito sulla mia destra.

Porto con me una torcia, molto potente, causa la luce bassa, e non appena penetro nella boscaglia noto dinnanzi a me una ” massa enorme”. La voglia di capire cosa fosse mi spinse ad avvicinarmi e giunto a pochi metri realizzai che erano delle zampe, leggermente rialzate nella parte centrale, e due gigantesche gambe

La video intervista a Vincenzo Tufano, testimone

Il mostro di Alvignanello intervista a Vincenzo Tufano, Video intervista.

Immagini ed intervista in esclusiva della creatura effettuate dal testimone Vincenzo Tufano del mostro di Alvignanello in Campania.

3 maggio del 2020.

Era all’imbrunire e stavo raccogliendo della legna nel sottobosco di Alvignanello. Quando sentii un rumore sordo per nulla familiare, un boato, provenire da un boschetto sito sulla mia destra.Porto con me una torcia, molto potente, causa la luce bassa e non appena penetro nella boscaglia noto dinnanzi a me una massa enorme”.

Intervista di Erika Di Cuonzo.

La foto esclusiva della creatura

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Esclusiva: la foto della creatura di Alvignanello, Campania.

Le immagini di seguito riportate sono di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Campania. Alvignanello. Nell’anno 2020 un sistema di fototrappole è stato piazzato tra il fiume Volturno e i boschi di Alvignanello.

Le fototrappole sono state situate ad un’altezza di circa cinque metri e la loro impostazione era stata attivata su foto e registratore audio. Le fototrappole sono un sistema autonomo utile nel sorvegliare determinate zone e sono dotate di led ad infrarossi che l’occhio umano non è in grado di percepire.

Il Coccodrillo nel fiume Volturno

La creatura di Alvignanello
Immagine di esclusiva proprietà di Vincenzo Tufano

Coccodrillo avvistato ad Alvignanello, è il mostro?

Anno 2019, Campania. Un coccodrillo nel fiume Volturno?

Nell’anno 2019 un pescatore ha fotografato nel fiume Volturno un animale del tutto simile a un coccodrillo.

La foto è stata consegnata a Vincenzo Tufano, testimone del caso, il quale ha commissionato l’analisi ad un esperto del settore che ne ha appurato l’autenticità.

Il verso inquietante della creatura

Il Criptosauro di Alvignanello, ascolta il suo verso. Inchiesta di Carmine Silvestri e Vincenzo Tufano

12/06/2020. I resoconti testimoniali sino ad ora raccolti sui fatti di Alvignanello e dintorni. Non si limitano esclusivamente all’osservazione presunta dell’entità vagante, al rinvenimento di impronte o agli animali brutalmente predati. La casistica si allarga.

Il reportage di Angelo Mormile

Reportage riguardo la leggenda del drago di Alvignanello

Un anticipazione sul reportage di Angelo Mormile sul Drago di Alvignanello con trailer all’interno.

Tutte le leggende hanno un fondo di verità. La mente umana dovrà aprirsi prima o poi alla studio di altre realtà insolite. Siamo ad Alvignanello, in provincia di Caserta:

Una leggenda oscura narra di una bestia infernale, simile a un dragone, che si aggirerebbe da tempo immemore tra gli anfratti boschivi del fiume Volturno…

Di seguito i video sulla creatura di Alvignanello visionabili sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com

Il mostro di Alvignanello in Italia parla il testimone Vincenzo Tufano

La misteriosa creatura di Alvignanello, Campania, ascolta il suo verso.

Il mostro di Alvignanello, Campania, l’analisi delle impronte della creatura.

Trailer del reportage la leggenda del drago di Alvignanello di Angelo Mormile

Il video sulla creatura di Alvignanello in Campania nel canale YouTube di ChupaCabraMania

Approfondimenti:

Infine visita la sezione del sito Tutto sulla creatura italiana di Alvignanello

Visita la sezione del sito su Le strane creature nel mondo

Scopri il libro “Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo” di Erika Di Cuonzo

Di seguito il BookTrailer sul canale YouTube di ChupaCabraMania.com. Il libro è disponibile su Amazon.

Le strane creature e i misteri in Italia e nel mondo (I misteri e le strane creature nel mondo e tanto altro) eBook : Di Cuonzo, Erika : Amazon.it: Libri

625 articoli

About author
Il sito web che gestisce Di Cuonzo Erika si chiama ChupaCabraMania è un sito in cui ella raccoglie informazioni principalmente sul mostro sudamericano Chupacabra ed è stato creato per gioco nel 2006. Data la sua passione per il gli animali, tra cui le strane creature del mondo, l'interesse per il mondo del paranormale, ufo, alieni e varie curiosità Erika ha arricchito il sito con questi temi. Erika ha scritto un ebook nel 2005 sul chupacabra: chupacabra creatura mitologica o reale? La mia email è erikadik@tiscali.it
Articles
Articoli correlati
CreatureParanormaleTutto sul mondo animale

Il gatto e il Diavolo la leggenda del loro patto.

2 Min. lettura
La leggenda del gatto e il patto con il Diavolo. La leggenda narra di un gatto che protegge con la sua astuzia la vita di un bambino a lui affidato.
CreatureStrane creature terrestri

I giganti dagli occhi di Luna, la leggenda in Usa

2 Min. lettura
La leggenda dei giganti dagli occhi di Luna. Una leggenda o una verità?
CreatureStrane creature terrestri

La leggenda dei gatti Matagot, magici e gentili

1 Min. lettura
La leggenda dei magici gatti Matagot, magici e gentili. La leggenda della gatta che aveva ingoiato la pietra filosofale regalando il suo potere ai cuccioli